/ Solidarietà

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 28 giugno 2019, 16:32

Cresce sempre di più l'attività dello Sportello Antiviolenza "Artemisia Gentileschi" (VIDEO)

Con la trasformazione da "Sportello" a "Centro" aumenteranno gli impegni, le attività e le progettualità percorribili

Cresce sempre di più l'attività dello Sportello Antiviolenza "Artemisia Gentileschi" (VIDEO)

Lo "Sportello Antiviolenza Artemisia Gentileschi" diventa "Centro Antiviolenza".

No, non è solo una semplice e banale questione di denominazioni, niente affatto. Questo "passaggio di grado" consentirà infatti al futuro "Centro Antiviolenza" una maggiore autorevolezza nei confronti degli enti pubblici, una possibilità di accesso a finanziamenti per progetti e, naturalmente, una più vasta gamma di attività e di progettualità.

Nelle sue quattro sedi attualmente attive (da Ponente a Levante) di Alassio, Albenga, Loano e Finale Ligure, l'impegno di questa realtà contro la violenza sulle donne è cresciuta sempre di più, anno dopo anno. E in tutto questo si è rafforzato anche il rapporto con le Forze dell'Ordine che ha portato, solo per citare un positivo esempio tra tanti, alla nascita della "Sala Rosa" presso il Comando dei Carabinieri di Albenga.

In questa intervista parliamo della recente trasformazione da "Sportello" a "Centro":

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium