/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 02 luglio 2019, 07:45

Le ultime News sulla Nazionale italiana

Si prospetta un'estate agrodolce per le nazionali italiane di calcio.

Le ultime News sulla Nazionale italiana

Si prospetta un'estate agrodolce per le nazionali italiane di calcio. La squadra maschile del direttore tecnico Mancini è in forte rilancio. L'allenatore di Jesi, infatti, sembra aver trovato la quadra per la sua selezione. Gli azzurri hanno cominciato finalmente ad esprimere un calcio spumeggiante, basato su un mix di calciatori promettenti, provenienti dalle selezioni giovanili, e di vecchi gregari. La nazionale femminile di calcio sta facendo entusiasmare l'intera nazione, dopo aver vinto all'esordio con la nazionale australiana. Ha capito come esprimere tutta la sua forza, proponendo un forte collettivo e dando spazio ad alcune spiccate individualità, come l'attaccante Bonansea e la sua compagna di reparto Giacinti. L'under 21 del mister Di Biagio, invece, dopo aver battuto all'esordio dell'europeo casalingo la forte squadra spagnola, non è riuscita a concedere il bis con la Polonia. La partita contro la nazionale polacca ha segnato in negativo uno spartiacque dell'europeo, causando l'eliminazione della squadra italiana. L'allenatore degli azzurrini, vista la forte delusione e le aspre critiche, ha rassegnato le proprie dimissioni, lasciando i giocatori senza una guida e con forti incognite per il futuro.

L'entusiasmante percorso della nazionale femminile

Le nostre ragazze, dopo aver superato brillantemente il girone eliminatorio, come prime della classe, hanno incontrato la selezione cinese e l'hanno battuta per 2 a 0, giocando una partita da prima basata su un pressing asfissiante, per poi ripartire in contropiede, bucando ripetutamente la difesa della squadra asiatica. Vera protagonista dell'incontro è stata l'attaccante Giacinti. Per la prima volta la squadra allenata dal mister Bertolini è riuscita ad eguagliare lo storico risultato del 1991, quando la nazionale femminile raggiunse i quarti di finale. La squadra, come si evince dalla sezione dedicata alla Nazionale su Superscudetto, è ora pronta a sfidare la selezione olandese, che si è qualificata ai quarti, sconfiggendo la nazionale giapponese. Questo risultato inatteso fa sperare in una forte crescita e nello sviluppo del movimento calcistico femminile in Italia, che fino ad ora non ha ricevuto l'attenzione che merita.

La debacle dell'under 21 italiana

Questa estate 2019 in cui la nazionale maggiore, dopo aver giocato le partite valide per la qualificazione agli Europei 2020, ha lasciato il posto agli azzurrini di mister Gigi Di Biagio, si prospetta ricca di colpi di scena. Nell'europeo casalingo, infatti, si sperava in un maggior successo per i giovani rampanti dell'under 21. Del resto, la squadra, guidata da giocatori affermati, come il centrocampista Barella del Cagliari e gli attaccanti Chiesa della Fiorentina e Kean della Juventus, vantava i favori del pronostico per arrivare almeno alle semifinali della competizione continentale. Ciò, però, non si è avverato, in quanto, dopo la partita persa con la Polonia, le altre squadre non si sono autoeliminate tra di loro, impedendo agli azzurrini di continuare nella competizione. Sfortunatamente, infatti, come da tradizione, la partita tra la Romania e la Francia è finita con un pareggio, consentendo alla squadra romena di qualificarsi come prima del suo girone e alla Francia come seconda, decretando l'eliminazione precoce della selezione azzurra. Una forte delusione per la squadra italiana che, ormai da diverse stagioni, non raggiunge risultati di rilievo nelle competizioni a cui prende parte e che dovrà rinunciare anche alle olimpiadi del prossimo anno.



Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium