/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 02 luglio 2019, 15:26

Concerto per flauto, chitarra e violino del Trio Arcadia a Finalborgo

Continuano i concerti dell'Accademia Musicale del Finale. Il prossimo appuntamento sarà mercoledì 3 luglio ai Chiostri di Santa Caterina

Concerto per flauto, chitarra e violino del Trio Arcadia a Finalborgo

Continuano i concerti dell'Accademia Musicale del Finale. Il prossimo appuntamento sarà mercoledì 3 luglio, alle 21:30 ai Chiostri di Santa Caterina a Finalborgo, con un gruppo cameristico d'eccezione: Il Trio Arcadia.

Formatosi nel 1993, il Trio Arcadia, composto da Salvatore Scarlata (flauto), Massimiliano Patetta (violino), Federico Briasco (chitarra), vanta numerosi anni di esperienza, qualità che conferisce al gruppo un affiatamento che si riflette nel particolarissimo stile esecutivo.

La formazione, che affianca uno strumento a fiato, uno ad arco ed uno a pizzico, permette al trio una sonorità molto gradita al pubblico. Il Trio ha al suo attivo centinaia di concerti eseguiti in gran parte d’Italia, in Liguria in particolare, svolti in oltre 25 anni di attività. I componenti del Trio, molto noti nell'ambiente musicale ligure, hanno sempre riscosso molto interesse nella critica e nel pubblico, che “sin dai primi brani rimane affascinato oltre che dalla piacevolissima musica eseguita, dall'eccezionale affiatamento e dall'ottima versatilità stilistica che gli elementi del Trio riescono ad esprimere con il loro fraseggio e la loro personalissima interpretazione" (recensione tratta da “l'Invito” n 27, a cura della Prof.ssa Alma Brughera Capaldo, già Presidente dell’Istituto di Studi Paganiniani di Genova).

Caratteristica del Trio è la disponibilità di musiche composte dagli stessi componenti o da affermati musicisti, come il M°Pino Briasco, notissimo chitarrista recentemente scomparso. Oltre alla brillante attività concertistica, che li vede impegnati sia come solisti sia in altre formazioni cameristiche, i componenti del Trio svolgono intensa attività didattica presso le scuole, medie e superiori, ad indirizzo musicale del comprensorio savonese e presso l’Accademia musicale del Finale.

Il programma della serata si aprirà con un trio sonata di J. J. Quantz, originale per flauto , violino e cembalo parte del cembalo opportunamente adattata alla chitarra) e proseguirà con un trio, originale per la formazione, del chitarrista livornese Filippo Gragnani. Nella seconda parte verranno eseguiti brani del Maestro Pino Briasco , composti e dedicati esclusivamente al Trio Arcadia. Una elegantissima e piacevolissima rivisitazione dei Due Interludi di J. Ibert ( composti originariamente per flauto, violino arpa e/o pianoforte) concluderà l’esecuzione del gruppo.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium