/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 02 luglio 2019, 08:22

Laigueglia, al via la rassegna culturale estiva "Di Voci e D’accordo 2019"

La serata di apertura in programma il 3 luglio, alle ore 21.15 presso la Chiesa di san Matteo, vedrà protagonisti i due concertisti Stefano Pellini e Nicolò Antonio Sari

Laigueglia, al via la rassegna culturale estiva "Di Voci e D’accordo 2019"

 

Inaugura mercoledì 3 luglio alle 21.15 presso la Chiesa di san Matteo, Laigueglia, la rassegna di eventi culturali estivi "Di Voci e D’accordo 2019" organizzata dalla parrocchia di San Matteo. A quattro mani sarà l’appuntamento di apertura che vedrà protagonisti – novità della rassegna – due concertisti, Stefano Pellini e Nicolò Antonio Sari. La serata sarà un Secondo Concerto inaugurale dell’organo Vegezzi Bossi (1932) restaurato dal Laboratorio Carrara di Rumo (TN), con musiche di J. S. Bach, C. W. Gluck, C. Franck, L. Vierne.

Stefano Pellini e Nicolò Sari, giovani e affermati organisti che vantano una carriera con centinaia di concerti in tutto il mondo, saranno protagonisti del Concerto che segna la conclusione dei lavori di restauro e ampliamento dell'organo della maestosa chiesa del borgo marinaro.

L’organo a canne della chiesa di san Matteo fu costruito a Centallo (CN) nel 1932 da Francesco Vegezzi Bossi (1870 – 1943) “artefice coscienzioso, pieno di decoro professionale, organaro di pura razza”. Venne inaugurato la prima domenica di Avvento 1935, fu pagato 44.000 lire, scelto tra ben 7 progetti. È composto da circa 2000 canne ed è collocato a destra dell’altare maggiore su una cantoria lignea di fattura più antica. La disposizione fonica e l’intonazione delle canne rispondono agli schemi della scuola ceciliana dei primi decenni del secolo scorso.

Il Laboratorio Carrara ha proceduto al restauro e all'ampliamento dello strumento, secondo le disposizioni della Sovrintendenza per il Beni Culturali della Liguria, presso la quale il Laboratorio stesso è accreditato.

Hanno contribuito al restauro e all'ampliamento dello strumento la Conferenza Episcopale Italiana (fondi 8 per 1000), l'Amministrazione Comunale di Laigueglia e la Fondazione Agostino de Mari, assieme a molti singoli benefattori. Le offerte che si sono sommate alle attività di promozione organizzate dalla vivace Parrocchia di Laigueglia. Ingresso libero e gratuito.

La rassegna proseguirà venerdì 5 luglio con un concerto del Coro Capomele e della Corale Alassina presso l’Oratorio di santa Maria Maddalena alle 21.15.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium