/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 02 luglio 2019, 16:47

Sanità ligure, Ardenti (Lega): "Accolta proposta di incontrare tutte le sigle sindacali, Cgil non confonda questioni elettorali con tutela dei lavoratori"

"Non vorrei che la segretaria Cgil Fulvia Veirana, inserita nel listino della candidata presidente Raffaella Paita (Pd) alle ultime elezioni regionali, non confonda il ruolo politico da quello sindacale a tutela dei lavoratori"

Sanità ligure, Ardenti (Lega): "Accolta proposta di incontrare tutte le sigle sindacali, Cgil non confonda questioni elettorali con tutela dei lavoratori"

“A margine del consiglio regionale di oggi si è svolta una riunione con i rappresentanti della Funzione pubblica Cgil, che ha riguardato il personale del comparto Sanità" spiega Paolo Ardenti vice capogruppo regionale Lega Nord Liguria – Salvini.

"I sindacalisti avevano infatti chiesto di partecipare alla riunione con i capigruppo. Richiesta che è stata concessa dal presidente dell’Assemblea legislativa Alessandro Piana. Inoltre, durante l’incontro, hanno chiesto la convocazione di un tavolo sindacale con l’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale". 

"Tuttavia, la Cgil si è presentata come sigla sindacale unica, senza i colleghi di Cisl, Uil e altri rappresentanti dei lavoratori come la Fials. Pertanto, a seguito del mio intervento in cui ho richiamato alla correttezza istituzionale e alla pari dignità di tutte le sigle sindacali sul territorio, su proposta del presidente Piana i capigruppo regionali hanno concordato di farsi promotori nei confronti dell’assessore Viale di convocare i rappresentanti di tutte le sigle sindacali a un tavolo contrattuale entro 15 giorni". 

"Ringrazio i colleghi capigruppo per avere mantenuto la correttezza nei confronti delle altre sigle sindacali, anche a fronte del fatto che la segretaria Cgil Fulvia Veirana ha dichiarato durante l’incontro che da più di un anno non venivano convocati tavoli contrattuali. Mentre è venuto fuori che la Cgil, proprio ieri, non si è presentata a un tavolo contrattuale nella sede di Alisa e che l’ultimo tavolo con tutte le sigle sindacali, alla presenza dell’assessore Viale, è avvenuto circa due mesi fa".

"Ricordo che per ottenere la convocazione di un tavolo di confronto o di contrattazione basta semplicemente farne richiesta. Tuttavia, la Cgil stamane ha strumentalmente organizzato un ‘presidio di protesta’ di fronte all’ingresso della sede del consiglio regionale in via Fieschi. Non vorrei che la segretaria Cgil Fulvia Veirana, inserita nel listino della candidata presidente Raffaella Paita (Pd) alle ultime elezioni regionali, non confonda il ruolo politico da quello sindacale a tutela dei lavoratori. Come talvolta accade quando le elezioni sono vicine” afferma Paolo Ardenti, vice capogruppo regionale Lega Nord Liguria – Salvini.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium