/ Albenganese

Albenganese | 03 luglio 2019, 19:41

Andrea Filadelli protagonista con la rappresentativa regionale al CoolSwimMeeting di Merano: per lui quattro ori

Continua quindi l'esaltante stagione dell'atleta di Cisano sul Neva che sotto la direzione tecnica dell'allenatore Marchelli, decano dello staff tecnico della società ingauna, sta mietendo successi che lo inseriscono a pieno titolo tra le giovani promesse del panorama natatorio nazionale.

Andrea Filadelli protagonista con la rappresentativa regionale al CoolSwimMeeting di Merano: per lui quattro ori

Si è svolta lo scorso week-end a Merano (BZ) la manifestazione “Cool Swim Meeting”, giunta alla sua quarta edizione, che ha visto l'adesione di oltre 500 atleti tra i quali spiccavano i nomi di Greg Paltrinieri, Gabriele Detti, Marco De Tullio, Ilaria Bianchi, Federico Bocchia, Marco Orsi, Laura Letrari e altri big ancora che hanno in questo modo svolto l'ultimo test prima della partenza per i mondiali di nuoto che si svolgeranno in Corea del Sud dal 12 al 18 luglio.

Nonostante la presenza di campioni dal blasone internazionale la rappresentativa della Liguria, allenata per l'occasione dal tecnico Renato Marchelli della società “Idea Sport” di Albenga, ha conosciuto un importante piazzamento nella classifica per società conquistando il secondo gradino del podio alle spalle della formazione Trentina della “Leosport”, al gran completo, ma davanti ai forti Nuotatori Milanesi. Al conseguimento di questo importante risultato ha contribuito l'atleta della società “Idea Sport” di Albenga, Filadelli Andrea, che ha conquistato ben quattro medaglie d'oro nei 200, 400 e 1500 stile libero, quindi nei 400 misti, per la categoria “Juniores”.

Nella distanza dei 1500 stile libero, Filadelli  ha gareggiato in vasca con il nazionale Gabriele Detti conquistando il secondo posto assoluto, oro invece per la sua categoria, al termine di una avvincente gara (nella foto la stretta di mano tra Filadelli e Detti al termine della gara).

I successi del forte nuotatore dell'Idea Sport di Albenga seguono i titoli  iridati  conquistati a Piombino dove Filadelli, sempre agli ordini del tecnico Renato Marchelli, si è laureato campione italiano juniores nella 5 e 10 km di nuoto in acque libere.

Continua quindi l'esaltante stagione dell'atleta di Cisano sul Neva che sotto la direzione tecnica dell'allenatore Marchelli, decano dello staff tecnico della società ingauna, sta mietendo successi che lo inseriscono a pieno titolo tra le giovani promesse del panorama natatorio nazionale.

Questo binomio vincente è stato premiato in occasione dell'inaugurazione della palestra di Cisano sul Neva, al cui taglio del nastro ha provveduto Andrea Filadelli, alla presenza delle autorità locali e di un folto pubblico, con l'amministrazione del Sindaco Massimo Niero che ha premiato l'atleta di casa e il tecnico Renato Marchelli onsegnando loro delle targhe a testimonianza del loro impegno nello sport (nelle foto alcuni dei momenti della cerimonia).

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium