/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 04 luglio 2019, 14:20

Nella suggestiva cornice della Fortezza di Castelfranco a Finale, il Rotary Club Albenga nomina Claudio Dodero nuovo presidente

Il medico alla guida del Club ingauno per il 2019-2020. «Il nostro impegno principale sarà il sociale», dichiara Dodero

Nella suggestiva cornice della Fortezza di Castelfranco a Finale, il Rotary Club Albenga nomina Claudio Dodero nuovo presidente

Martedì 2 luglio, presso la Fortezza di Castelfranco di Finale Ligure, si è svolto il tradizionale passaggio delle consegne del Rotary Club di Albenga tra il presidente entrante Claudio Dodero e il presidente uscente Roberto Chiarvetto, alla presenza del Governatore uscente del Distretto 2032 Gian Michele Gancia.

«Il tema presidenziale di quest’anno è Il Rotary connette il mondo – ha spiegato Dodero nel suo discorso di insediamento – Per questo motivo è essenziale che il nostro Club continui a essere un punto di riferimento affermato e riconosciuto tra le locali associazioni di servizio. Il nostro obiettivo è tornare a concentrare il nostro impegno sul sociale, instaurando una maggiore collaborazione con gli altri soggetti del volontariato locale. Si tratta di aspetti che già in passato abbiamo sviluppato con successo con iniziative come la Giornata del respiro, nella quale abbiamo realizzato oltre cento spirometrie gratuite per i cittadini di Albenga. Un’iniziativa che riprenderemo e che affiancheremo ad altre, grazie all’impegno di tutti i nostri soci».

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Genova, Dodero è stato negli ultimi 15 anni responsabile del servizio di Endoscopia Digestiva dell'Ospedale di Albenga. Attualmente esercita la libera professione in Reumatologia presso gli istituti privati Bastia Medica e Alfa Medica. Sposato e padre di due figli di 36 e 24, nel 2013 Dodero è stato tra i fondatori del Rotary Club di Albenga, insieme a Luigi Costa, Roberto Durante, Giovanni Geddo e Marco Orsatti. «Nel corso degli anni questo gruppo di amici si è allargato, superando i trenta soci - ha ricordato Dodero - nostro obiettivo è crescere come gruppo, senza perdere la nostra natura di club al servizio della comunità».

Oltre ai service dedicati al sociale, il Rotary Club Albenga continuerà la collaborazione con le scuole del territorio. Il prossimo appuntamento è l’inaugurazione, a settembre dell’opera scultorea Mater Matuta, realizzata dagli studenti del Liceo Artistico Giordano Bruno e finanziata dal Rotary, dall’Associazione Vecchia Albenga e altre realtà locali.

Per realizzare gli obiettivi, il Rotary Albenga si avvarrà del lavoro dei soci e del nuovo Consiglio Direttivo, composto da Claudio Dodero (Presidente), Maria Federica Crotti (Vicepresidente), Matteo Paoletti (Segretario), Angelo Parolini (Tesoriere), Anna Maria Rebuttato (Presidente eletto), Roberto Chiarvetto (Presidente uscente), Monica Vazio (Prefetto) e dai consiglieri Silvio Auxilia, Jacqueline Visconti, Alberto Formento, Alex Sandre, Luigi Scola.

Nella stessa serata presso la Fortezza di Castelfranco, il past President Roberto Chiarvetto è stato nominato Assistente Governatore del Distretto 2032 per il prossimo triennio, ricevendo l’incarico dall’Assistente uscente Angelo Schirru.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium