/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 04 luglio 2019, 12:38

Spettacolo e solidarietà a Finale: tutto pronto per l'evento "Note per la vita"

Con il ricavato sarà acquistata una incubatrice neonatale da donare all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure

Spettacolo e solidarietà a Finale: tutto pronto per l'evento "Note per la vita"

 

Mancano ormai veramente pochi giorni al via di “Note per la vita”: il 18 luglio, a partire dalle 21 e fino alle 24, nella suggestiva cornice di piazza Vittorio Emanuele, all’ombra dell’Arco di Spagna, questo evento che coniuga spettacolo e solidarietà regalerà emozioni con la musica e la danza.

Infatti una giuria altamente qualificata, con presidente di giuria Massimo Morini, Direttore d’Orchestra del Festival di Sanremo e leader dei Buio Pesto, e formata da musicisti, docenti di danza e di musica, giornalisti e altri esponenti del mondo della cultura locale, giudicherà le spettacolari prove di canto e di ballo di bambini e ragazzi.

Tante le fasce di età in cui sono suddivisi i concorrenti, dai “piccolissimi” ai preadolescenti; sono sempre di più le iscrizioni che stanno già arrivando all’organizzazione.

L’evento è stato ideato dalla mente brillante e creativa di Nadia Saccone e si è concretizzato grazie alla collaborazione con I Feel Good Finale e grazie all’appoggio di tantissime realtà cittadine nel mondo dell’arte, della cultura e del volontariato che, in diversi modi, stanno lavorando attivamente all’evento. L’evento ha il patrocinio del Comune di Finale Ligure.

Massimo Morini si esibirà cantando alcune delle divertenti canzoni in dialetto genovese che hanno reso grandi i suoi Buio Pesto. Ma saranno tanti altri i nomi famosi che si avvicenderanno sul palco: da Vittorio Brumotti, il “ciclista-supereroe” protagonista di tante rischiose inchieste sul sociale per “Striscia la notizia”, a Vanni Oddera, l’atleta che ha fatto del trial acrobatico una missione per regalare un sorriso e un pizzico di felicità a tanti bambini e ragazzi meno fortunati di noi. Altri nomi importanti verranno annunciati nei prossimi giorni. Tra questi si vocifera la presenza di un grande artista “a sorpresa”.

Tutto questo, naturalmente, per un nobile scopo: con il ricavato, infatti, sarà acquistata una incubatrice neonatale da donare all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium