/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 05 luglio 2019, 18:36

Alassio. Domani sera si celebra la 23° edizione dello Sportivo del'Anno del Comprensorio Ingauno

Sabato 6 luglio alle 20,30 in Piazza Partigiani ad Alassio la 23° edizione della manifestazione promossa dai Moschettieri del Coni. Madrina Laura Cilavegna

Alassio. Domani sera si celebra la 23° edizione dello Sportivo del'Anno del Comprensorio Ingauno

Si trasferisce ad Alassio, dalla vicina Andora, la notte dedicata ai campioni “Lo Sportivo dell’anno del comprensorio ingauno” promossa dai Moschettieri del Coni, con l’alto patrocinio del Coni e dall’Assessorato allo Sport del Comune di Alassio.  

E quella di sabato 6 luglio, ad Alassio sarà davvero una Notte da Campioni.  La storica manifestazione “Lo Sportivo dell’anno del comprensorio ingauno” si terrà in Piazza Partigiani, nella Città del Muretto, dove, dalle ore 20,30 dove, con la consueta formula che prevede un alternarsi di esibizioni e premiazioni, si cercherà di rappresentare un quadro significativo del mondo sportivo e del ponente in particolare.

“Il 2019 sta dando grandi soddisfazioni agli sportivi del comprensorio e alle società che raccolgono i frutti del loro impegno a tutti i livelli – spiega Stefano Mentil dei Moschettieri –. Siamo molto felici di poter essere quest’anno nella prestigiosa location di Piazza Partigiani. Vorrei, a nome mio e di tutti coloro che hanno collaborato nella realizzazione di questa manifestazione, ringraziare il Comune per la sensibilità dimostrata e per la valorizzazione dei risultati delle società e degli sportivi che vogliamo premiare oltre che degli alti valori che guidano le società e la pratica sportiva”.

"Ho sempre avuto la sensazione che il tessuto sportivo cittadino fosse molto dinamico e soprattutto blasonato - commenta la consigliera incaricata allo sport del Comune di Alassio, Roberta Zucchinetti - Con l'istituzione dell'Adelasia d'Argento ho potuto toccare con mano lo straordinario livello competitivo raggiunto da atleti, atlete e società. Questa serata è sicuramente l'occasione per ribadire il valore del nostro territorio sotto il profilo sportivo e agonistico, portandolo all'attenzione della gente e soprattutto dei bambini e delle bambine che sono i campioni di domani. Devo ringraziare i Moschettieri del Coni per aver scelto la nostra città per una serata che sarà davvero unica".

Ad alternarsi sul palco per le presentazioni degli ospiti e i premiati saranno i presentatori Stefano Mentil, Mara Cacace e Barbara Amerio. Madrina della serata la giocatrice di basket e assistente allenatrice della nazionale di basket giovanile, Laura Ciravegna-

Ecco i premiati dell’edizione 2019:

1° Premiazione per il Team Rivelazione: la squadra di Volley del Liceo G. Bruno di Albenga
2° Premiazione per la Società Leader: ASD Andora Boce 3° Premiazione Società Elite: Idea SPort Albenga 4° Premiazione Società Top: Olimpia Roller Team Alassio
5° Premio Cultura e Sport: Dott. Giovanni Brancato
6° Premiazione Sportivo alla Carriera "Premio Comandante Lelio Speranza" al Dott. Marco Bruzzone 

Il Premio Sportivo -Atleta dell'Anno 2019 del Comprensorio Ingauno andrà A Edoardo Parasi con la seguente motivazione: "Questo ancora giovanissimo atleta ha iniziato ben presto ad imporsi nel panorama, prima regionale e poi nazionale del pattinaggio artistico. Numerosi i titoli vinti che hanno permesso di lanciarlo anche in campo internazionale. Vittorie importanti anche in Europa dove, proprio nell’ultimo anno sportivo, Edoardo ha colto un argento,  vinto la coppa di Germania e, in questo 2019, oltre al titolo italiano ha ottenuto un altro secondo posto in Germania"

L’edizione 2019 dello Sportivo dell’Anno e del Comprensorio ingauno è dedicata alla Croce Rossa di Alassio che sarà presente anche con un stand per sensibilizzare alle donazioni e far conoscere il prezioso lavoro dell’associazione.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium