/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 08 luglio 2019, 19:28

Cairo, il Tar annulla la gara per la gestione esterna dei cimiteri

L'attacco del gruppo consiliare Cairo Democratica: "La decisione della giunta Lambertini, come temevamo, inizia a costare un bel po' di soldi a noi cittadini a fronte di servizi a volte scadenti"

Cairo, il Tar annulla la gara per la gestione esterna dei cimiteri

Il Tribunale amministrativo regionale di Genova ha annullato la gara per la gestione esterna dei cimiteri di Cairo Montenotte. 

Il gruppo consiliare 'Cairo Democratica' attacca: "La decisione della giunta Lambertini di far gestire esternamente i servizi comunali, come temevamo, inizia a costare un bel pò di soldi a noi cittadini a fronte di servizi a volte scadenti: oltre ad avere pagato l'avvocato del Comune, bisognerà sborsare più di 4 mila euro di spese legali della cooperativa 'Il Miglio Verde' che ha vinto al Tar e subentrerà nella gestione dei cimiteri cairesi alla cooperativa 'LS di Sanremo' - spiegano i consiglieri Giorgia Ferrari, Matteo Pennino e Alberto Poggio Nonostante ciò la giunta del sindaco Paolo Lambertini ora ha anche esternalizzato la biblioteca...".

Il bando era stato aggiudicato alla cooperativa sociale LS (Lavoro e Solidarietà) di Sanremo. Per una discrepanza sulla documentazione, la cooperativa sociale savonese "Il Miglio Verde" aveva presentato un ricorso per l'annullamento della gara d'appalto. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium