/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 11 luglio 2019, 07:53

A Segno tutto pronto per la sagra dei ravioli

La sagra si svolgerà venerdì 12 e sabato 13 luglio dalle ore 19 alle ore 23, domenica 14 luglio dalle ore 12:30 alle ore 14:30 e dalle ore 19 alle ore 23.

A Segno tutto pronto per la sagra dei ravioli

La Società Cattolica “Fede e Lavoro” di Segno, si prepara per la seconda Sagra della stagione, ovvero, la sagra dei ravioli.

La sagra si svolgerà venerdì 12 e sabato 13 luglio dalle ore 19 alle ore 23, domenica 14 luglio dalle ore 12:30 alle ore 14:30 e dalle ore 19 alle ore 23. Anche in caso di pioggia, la sagra si svolgerà ugualmente, poiché abbiamo ampi spazi al coperto (climatizzati) dove poter accogliere le persone che vorranno partecipare. Protagonisti, ovviamente, i ravioli, al ragù e al burro e salvia che sempre più riscuotono successo e apprezzamento.

Sarà inoltre possibile gustare altri piatti: la polenta al ragù, ai funghi o ai formaggi; la buridda di stoccafisso; la porchetta; costine, braciole, salsiccia e rostelle (il tutto alla brace); e, le immancabili focaccette; il tutto innaffiato da ottimi vini piemontesi e liguri.

Dalle ore 21 si balla: venerdì 12 luglio con Melodi Band, sabato 13 luglio con Claudio Fiumara, domenica 14 luglio con Armando & Cristina. Anche a questa sagra - come alle altre che vengono organizzate durante l'anno - lavoreranno circa 70 persone, poiché come in tutte le sagre c'è bisogno della collaborazione di molte persone; di chi si occupa dell'organizzazione, di chi allestisce i tavoli, di chi compra gli alimenti e ovviamente di chi cucina.

Lavoreranno fianco a fianco giovani e meno giovani, tutti con lo stesso intento, quello di permettere la buona riuscita della sagra che, oltre ad essere un momento in cui si lavora è anche un momento di aggregazione in cui si ride, si scherza e quindi ci si diverte.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium