/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 12 luglio 2019, 11:32

5 idee per riordinare il tuo garage

Ogni oggetto deve avere una sua collocazione, il metodo di disposizione sarà a vostra scelta, ma fate in modo che sia il più intuitivo possibile.

5 idee per riordinare il tuo garage

Ecco che è venuto il momento di parlare della stanza forse meno pensata della casa, di quella che troppo spesso si utilizza per accatastare cose che raramente si utilizzano ma che, quando se ne ha bisogno, ecco che ci servono a portata di mano, ci serve sapere esattamente dove sono e come fare a raggiungerle in poco tempo: parliamo del garage e di come avere questo locale ordinato potrebbe davvero svoltarci il modo di vivere la casa! 
Partiamo dall'accorgimento fondamentale: il garage deve essere stipato di cose, ma con ordine e disciplina. Quindi vi daremo per primo il consiglio più importante tra tutti i consigli possibili: ordinare i vostri oggetti, utensili e attrezzi, attraverso un sapiente utilizzo di scaffalature per ripostiglio.

SCAFFALATURE FUNZIONALI PER IL VOSTRO GARAGE
Ogni oggetto deve avere una sua collocazione, il metodo di disposizione sarà a vostra scelta, ma fate in modo che sia il più intuitivo possibile. Potrebbe essere che per ogni piano di uno scaffale vi siano ordinati gli oggetti che utilizzerete maggiormente in una determinata zona di casa: ecco che sul primo scaffale potreste avere tutti gli utensili da cucina, sul secondo la biancheria di ricambio della camera da letto, sul terzo le scatole degli elettrodomestici del salotto ancora in garanzia e sul quarto tutto ciò che è necessario per il vostro giardinaggio. Ovviamente ogni metodo è funzionale a ciò che più vi suggerisce la praticità, qui abbiamo solo portato un esempio che potrebbe tornarvi utile!

UN POSTO PER OGNI COSA
Magari potreste pensare di avere una sola zona del vostro garage adibita a rimessaggio di utensili, mentre tutto il resto dello spazio andrà per ospitare le vostre autovetture, biciclette, motorini e monopattini (poi chi più ne ha, più ne metta!). Avremo così una incredibile parete attrezzata per lo stivaggio, magari un angolo abbastanza luminoso (o illuminato) che ci possa permettere di trovare in poche mosse tutto ciò di cui abbiamo bisogno: niente è peggio che necessitare di una determinata cosa e perdere interi pomeriggi a ricordare dove diavolo potremmo averla cacciata.

CIO' CHE USIAMO DI PIÙ A PORTATA DI MANO
Se abbiamo l'hobby del giardinaggio sarebbe sciocco riporre molto in alto gli utensili che settimanalmente adoperiamo. Ricordiamo che gli oggetti che siamo soliti utilizzare più spesso dovranno essere posti in luoghi tra i più semplici da raggiungere. I rulli per imbiancare, ecco, quelli potranno essere locati molto in alto, perché vi auguriamo di non dover ritinteggiare casa vostra così di frequente!

ETICHETTARE OGNI SCATOLA
Proprio come si fa per un trasloco ben organizzato, il metodo delle etichette è il migliore per permetterci, in un solo colpo d'occhio, di trovare ciò che ci serve: ecco che le scatole (in plastica o metallo, ci raccomandiamo di eliminare i cartoni perché l'umidità potrebbe risultargli fatale) saranno tutte catalogate attraverso un sapiente uso di un'etichettatrice o di semplice nastro adesivo abbinato ad un indelebile nero: semplice, vero?

SPAZIO DA TERRA: L'IMPORTANZA DI TENERE LE MERCI SOLLEVATE
I garage sono gli spazi di una casa che più sono a rischio di allagamenti o di perdite di olio da parte delle autovetture: ogni cosa che abbiamo riposto a terra credendola al sicuro è invece continuamente minacciata da pericoli che magari nemmeno immaginiamo. Ricordiamo che l'umidità è il peggior nemico della corretta conservazione degli oggetti!

ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium