/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 12 luglio 2019, 13:32

Spotorno: al via una nuova edizione dello "Spoturnito"

Un evento fatto di allegria, condivisione, aggregazione e sport "sano" che d'estate chiama a sé tanti appassionati di tutte le età

Spotorno: al via una nuova edizione dello "Spoturnito"

Dal 15 al 27 luglio torna una delle manifestazioni più amate in tutto il territorio spotornese, lo “Spoturnito 2.0”, rivisitazione in chiave attuale di quello che era stato il glorioso Spoturnito di tanti anni fa.

Racconta il consigliere delegato alle politiche giovanili, Maximiliano Magnone: “Voglio esprimere sincera gratitudine verso tutta l’Associazione Commercianti di Spotorno che crede fermamente in questo evento e lo sostiene e grazie di cuore a Franco Arienti, per il suo fondamentale contributo all’organizzazione. Quest’anno, in un’ottica di carattere tecnico-organizzativo, non sarà multisport ma si è deciso di puntare sul calcio, nella consueta cornice di Parco Monticello. E nell’ambito della rassegna, dal 24 al 26 luglio avremo “Spoturnito Junior”, la fase dedicata ai più piccoli”.

Racconta ancora Magnone: “Non solo i ragazzi di Spotorno si dimostrano sempre molto attivi e coinvolti per quanto riguarda la partecipazione allo Spoturnito, ma con la scorsa edizione ci siamo accorti che anche tanti giovani turisti si sono affezionati al torneo e collaborano affinché esso riesca nel miglior modo possibile”.

Alle parole di Magnone si affiancano quelle di Massimiliano Semenza, presidente dell’Associazione Commercianti di Spotorno: “Anche quest’anno la nostra realtà associativa ha fermamente voluto il ritorno dello Spoturnito perché è una grande occasione di divertimento, di aggregazione e di sport sano, che in amicizia raduna intere famiglie, coinvolge appassionati di tutte le età e piace a turisti e residenti. Sono questi semplici ingredienti che hanno reso la manifestazione un successo. Oltre al torneo di calcio a 5 per i ragazzi più grandi siamo felici di riproporre il torneo a 5 junior, che lo scorso anno ha regalato partecipazione ed entusiasmo”.




Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium