/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 14 luglio 2019, 07:00

Denti: consigli per l'estate

Per chi legge da tempo i miei articoli so di ripetermi ma, in ogni caso, un “promemoria” è utile a tutti… buona lettura e buone vacanze!

Denti: consigli per l'estate

Cari lettori torno, anche quest’anno, a darvi alcuni consigli per aver cura del vostro sorriso, in vista delle vacanze estive. Per chi legge da tempo i miei articoli so di ripetermi ma, in ogni caso, un “promemoria” è utile a tutti…  buona lettura e buone vacanze!

Ecco i suggerimenti che ho preparato per voi:

·         Organizzatevi per tempo per effettuare una accurata visita di controllo: ridurrete così la probabilità di aver bisogno di un intervento urgente durante il periodo delle ferie (vostre e, magari, del vostro dentista di fiducia).

·         Programmate una seduta di igiene professionale: salute ed estetica vanno di pari passo e un sorriso sano e “splendente” vi farà ben figurare anche in spiaggia! Se poi vorrete abbinare un trattamento di sbiancamento potrete essere ancora più seducenti…

·         Nei momenti caldi della giornata, oltre che con le bibite ghiacciate (assai poco salutari), ci si può rinfrescare anche con della buona frutta di stagione (rimanete però nel numero dei “5 pasti” giornalieri…).

·         Godetevi anche gli aspetti eno-gastronomici della vacanza, dolci compresi! Ma ricordate di rimanere entro i 5 pasti al giorno (ovvero 5 assunzioni di cibo e/o bevande diverse dall’acqua): la vostra saliva sarà così in grado di aiutarvi a prevenire la carie… Qualche chewingum allo xilitolo ed una buona igiene orale domiciliare vi aiuteranno a contrastare la placca.

·         Attenzione ai viaggi in aereo ed alle immersioni subacquee: gli sbalzi di pressione, in presenza di otturazioni inefficaci o infiltrate, possono dare luogo a dolori molto fastidiosi; se avete questo tipo di programmi chiedete al vostro dentista di verificare lo stato delle vostre vecchie otturazioni:.

·         Qualora, subito prima della partenza per le vacanze, aveste subìto un piccolo intervento chirurgico in bocca (estrarre un dente, inserire un impianto ecc.) nei primissimi giorni dopo la cura evitate di esporvi al sole nelle ore più calde e seguite scrupolosamente i consigli dati dal vostro dentista. Ridurrete al minimo i disagi ed eviterete che una complicanza vi possa rovinare la vacanza.

·         I portatori di protesi mobili dovrebbero fare un controllo almeno due settimane prima di partire per le ferie: eventuali modifiche necessarie (ad esempio ribasature) potrebbero, nei primi giorni, richiedere dei ritocchi.

·         Se non portate in viaggio il vostro “amato” spazzolino elettrico (quello col timer da 2 minuti), ricordate che, per spazzolare a mano correttamente, di minuti ne occorrono 5. Orologio in vista!

·         Il vostro dentista di fiducia potrà consigliarvi qualche collega fidato nella zona dove andrete in vacanza cui rivolgersi in caso di emergenza. Se siete pazienti di uno studio appartenente all’associazione dentist4 (quella col disciplinare di qualità sottoscritto dagli aderenti) potrete cercare sul sito www.dentist4.it se esistono studi dentist4 nella zona in cui vi sposterete. In alternativa sul portale www.slowdentist.it trovate, oltre ai dentisti dentist4, anche tutti i dentisti soci attivi delle società scientifiche più importanti d’Italia.

·         Fate fare ai vostri bimbi gli stessi controlli “pre-partenza” e magari verificate se, nel vostro luogo di villeggiatura, è presente uno studio che aderisce al network “Il Dentista dei Bambini”. Magari la vacanza potrebbe essere una ottima occasione per una visita di controllo specifica per i loro “dentini”… (tra i 18 e i 24 mesi il ministero della salute raccomanda la prima visita!). Li trovate su  www.ildentistadeibambini.it

·         Se siete “habitué” di una località di vacanza, magari perché avete lì una seconda casa, valutate se approfittare delle vacanze per “mettere in ordine” la vostra bocca. Potrebbe risultare più comodo ritagliare qualche momento nella vostra giornata al mare per andare da un bravo dentista in zona che prendersi permessi dal lavoro e, magari, attraversare una grande città per raggiungere lo studio dentistico durante il periodo lavorativo. I miei pazienti sanno che il mio studio è aperto anche per buona parte del mese di Agosto, proprio per favorire, nel momento in cui sono più liberi, i numerosi pazienti, “ospiti abituali” di Finale, che utilizzano il periodo delle vacanze estive per le visite di controllo, la prevenzione e per e le eventuali cure complesse, opportunamente programmate…

Buone vacanze estive a tutti… e buon lavoro a chi, invece, proprio in questa stagione è più impegnato professionalmente, magari perché coinvolto in attività ricettive. Per voi i consigli riportati sopra sono ancora più importanti: un problema odontoiatrico nel pieno della stagione turistica è decisamente fastidioso!

 

Attilio Venerucci

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium