/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 15 luglio 2019, 12:41

Maltempo, confermate tempistiche e modalità dell’allerta meteo per temporali

Le previsioni per le prossime ore e la giornata di domani. Da segnalare i 41.4 millimetri in un’ora ad Albenga zona Molino Branca (con 19.8 millimetri in 15 minuti) e i 32.4 a Montagna (nel comune di Quiliano)

Maltempo, confermate tempistiche e modalità dell’allerta meteo per temporali

Allerta arancione per temporali e piogge diffuse su tutte le zone (bacini medi e piccoli) fino alle 14.59 di oggi lunedì 15 luglio. sempre fino alle 15 allerta gialla sui bacini grandi di tutte le zone; allerta gialla sempre per temporali e piogge diffuse su tutte le zone (bacini medi e piccoli) dalle 15 alle 18 di oggi, lunedì 15 luglio. Confermate tempistiche e modalità dell’allerta meteo diffusa dalla Protezione civile regionale ed emanata da ARPAL.

Tra la notte e le prime ore della giornata importanti strutture temporalesche si sono formate in mare, non lontano dalla coste del centro Ponente. La loro stazionarietà al largo è stata determinata da una convergenza tra venti provenienti da Nord Est e da Sud Est. Tuttavia l’intensificarsi, in mattinata, del flusso in quota dai quadranti meridionali ha provocato precipitazioni moderate o localmente forti a cavallo tra il savonese e la parte occidentale della provincia di Genova. Da segnalare i 41.4 millimetri in un’ora ad Albenga zona Molino Branca (con 19.8 millimetri in 15 minuti) e i 32.4 a Montagna (nel comune di Quiliano). Nelle prossime ore la saccatura responsabile di questa fase di tempo instabile è destinata a spostarsi verso Sud/Sud Est, con il minimo di pressione diretto verso la Corsica. Saranno ancora possibili precipitazioni localmente forti, specie sul centro Ponente mentre è atteso un ulteriore rinforzo dei venti settentrionali (al momento raffica a 103.3 km/h a Poggio Fearza, nell’imperiese mentre sulla costa si sono toccati i 74.9 km/h a Marina di Loano). Dal pomeriggio graduale miglioramento a iniziare da Levante.

Questo l’avviso meteorologico emesso per la giornata di oggi e per le due successive con i fenomeni previsti e la loro localizzazione:

oggi lunedì 15 luglio: il transito di una saccatura in quota determina condizioni di instabilità anche marcata con alta probabilità di temporali forti, organizzati e localmente persistenti su tutta la regione con possibili grandinate, colpi di vento e trombe d'aria. Precipitazioni di intensità anche forte su ABD moderate su CE con cumulate fino a significative ABD. Dal pomeriggio attenuazione dei fenomeni a partire da Levante. Venti forti settentrionali anche rafficati fino a 60-70 km/h specie a Ponente. Mare localmente agitato su A per onda da N/NE.

Domani, martedì 16 luglio: nelle prime ore della notte ancora venti forti settentrionali in attenuazione dalla mattinata.

Mercoledì 17 luglio: nulla da segnalare.

Ecco la suddivisione in zone del territorio regionale: A Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa; B Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno; C Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla; D Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida; E Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia. 

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta. In caso di eventi intensi, durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito www.allertaliguria.gov.it, inviato anche tramite twitter (segui @ARPALiguria). Sulla pagina www.facebook.com\ArpaLiguria post con immagini, grafici e dati.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium