/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 16 luglio 2019, 20:01

Welfare territoriale, a Ferrania visita dell'assessore Viale al centro estivo delle generazioni in gioco

Il Centro, attivo dal 1 al 26 luglio, accoglie i bambini tra i 4 e gli 11 anni che, guidati dagli educatori, possono divertirsi anche assieme ai nonni

Welfare territoriale, a Ferrania visita dell'assessore Viale al centro estivo delle generazioni in gioco

Domani, mercoledì 17 luglio, alle 15.30 la vicepresidente e assessore alle Politiche sociali di Regione Liguria Sonia Viale, insieme al consigliere Paolo Ardenti, visiterà il centro estivo delle ‘generazioni in gioco’ presso la Scuola primaria a Ferrania (Cairo Montenotte).

Il Centro, attivo dal 1 al 26 luglio, accoglie i bambini tra i 4 e gli 11 anni che, guidati dagli educatori, possono divertirsi anche assieme ai nonni: nel programma di attività sono state infatti coinvolte anche le associazioni di anziani del territorio che parteciperanno ad alcune iniziative di laboratorio ed esperienziali con i bambini, condividendo le proprie abilità, memorie e conoscenze. Tutto questo è accompagnato dalle tradizionali attività di gioco, ricreative, motorie e sportive per i ragazzi, con la balneazione in piscina e lo svolgimento dei compiti delle vacanze.

L’iniziativa rientra nel progetto “Dal Welfare Aziendale al Welfare Territoriale”, ideato e finanziato da Regione Liguria - assessorati alle Pari Opportunità e alle Politiche sociali - con partner operativo Confindustria a cui sono state affidate le attività organizzative: il Centro estivo intergenerazionale è il frutto della collaborazione tra Regione Liguria, il Distretto Socio-Sanitario 6 Bormide, l’Unione degli industriali di Savona e la Cooperative Sociale Cooperarci per quanto concerne la parte educativa, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Progetto Città

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium