/ Albenganese

Albenganese | 17 luglio 2019, 10:52

Albenga crocevia di "Cammini europei" con la collaborazione tra l’Ards Comhaltas e l'associazione Green Butterflies

Stasera alle ore 20.30 presso il complesso di San Bernardino, zona Vadino

Albenga crocevia di "Cammini europei" con la collaborazione tra l’Ards Comhaltas e l'associazione Green Butterflies

Questa sera alle ore 20,30, Ards Comhaltas arrivati direttamente dall’Irlanda, si esibiranno con musica e danze nel complesso di San Bernardino in zona Vadino.

L’Ards Comhaltas è un'associazione no profit fondata nel 1976 per promuovere l'amore per la musica, il canto ed il ballo tradizionale irlandese. Numerosi musicisti del gruppo hanno vinto competizioni in Ulster ed in Irlanda. Il gruppo si è esibito in Francia, Inghilterra, Spagna, Danimarca, Italia ed America. Provenienti da Bangor, vicino Belfast nel nord Irlanda luogo dal quale 1400 anni or sono partì il monaco Colombano che per primo scrisse di Europa tutta.

A lui si ispirò David Lennon presidente del gruppo quando compose il brano 'The White dove' la colomba bianca da lui cantato nella cripta del santo a Bobbio. Numerosi i cd che raccolgono i brani più suonati dal gruppo acclamato dai media locali come 'Il meglio della cultura irlandese.

Recentemente il gruppo si è esibito per i reali inglesi, per il presidente della Repubblica d'Irlanda e per Papa Francesco. Dal 2013 il gruppo collabora con l'associazione Green Butterflies attraverso il progetto culturale Peregrinus per costruire ponti non confini. Oggi arriveranno in Liguria 29 irlandesi per scambi culturali in musica ad Andora ed Albenga.

Nella Città delle torri si esibiranno questa sera presso il complesso di San Bernardino una location unica che si vuole rilanciare proprio attraverso manifestazioni ed eventi culturali. Albenga si riconferma, anche attraverso questo evento, crocevia di Cammini europei. L'eredita' culturale dell’irlandese Colombano devoto a Martino di Tours vive oggi anche attraverso l'arte, la musica, gli sport.

Ricordiamo che a lui è dedicata la terza edizione della regata Columbanus Race che si terrà attorno all'Isola Gallinara dove visse San Martino il 20 luglio. 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium