/ Alassino

Alassino | 18 luglio 2019, 13:15

Alassio, borseggi e furti su auto: i carabinieri bloccano coppia di origine libica

Sono stati localizzati presso la stazione della Città del Muretto. Ai due sono attribuiti reati commessi presso lo scalo ferroviario di Albenga

Alassio, borseggi e furti su auto: i carabinieri bloccano coppia di origine libica

Nell’ambito delle operazioni di contrasto ai reati contro il patrimonio, i carabinieri della Stazione di Albenga hanno messo a segno un importante risultato.

Al termine di una loro attività d’indagine, mediante il riconoscimento attraverso i sistemi di videosorveglianza pubblici e privati, hanno identificato e preso alla stazione ferroviaria di Alassio una coppia di libici, pregiudicati e dediti alla commissione anch'essi di reati predatori, in particolare furti su auto e borseggi.

Ai due sono attribuiti altrettanti reati commessi alla stazione ferroviaria di Albenga, martedì scorso, quando, in concorso tra loro, hanno “borseggiato” una 22enne di Albenga, rubandole il cellulare dalla propria borsetta, approfittando di una sua momentanea distrazione.

Poco prima i due stranieri, entrambi 22enni, aveano tentato di rubare sul furgone che rifornisce di giornali le edicole della zona, mentre si trovava parcheggiato davanti allo scalo ferroviario.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium