/ Alassino

Alassino | 18 luglio 2019, 16:10

Andora: il 19 luglio scatta la 37^ edizione di EMA, l’estate musicale andorese

Appuntamento alle ore 21.30 nella Chiesa dei SS Giacomo e Filippo.

Andora: il 19 luglio scatta la 37^ edizione di EMA, l’estate musicale andorese

Sarà lo spettacolo di narrazione “La leggenda del Santo bevitore” tratto dal romanzo di Roth ad aprire venerdì 19 luglio, alle ore 21.30, la 37° edizione di EMA, l’Estate Musicale Andorese promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Andora . Il debutto è previsto nella chiesa dei SS Giacomo e Filippo, storica sede della rassegna.

Protagonisti, Andrea Nicolini voce e fisarmonica, e Federico Bagnasco al contrabbasso. La musica dà voce agli aspetti più emotivi della storia di un uomo la cui vita è stata distrutta da un amore e da un omicidio e dalla galera.  Uno spettacolo dalle straordinarie scenografie sonore, fatte di diverse potenzialità timbriche del contrabbasso e caratteristiche incursioni dell’accordeon.

La rassegna è ad ingresso libero.  Per i concerti che si svolgono in località Castello è prevosto un servizio navetta con taxi con partenza alle ore 20.00, da piazza Doria al costo di 5 euro per andata e ritorno.

La Rassegna proseguirà il 28 luglio, con il Concerto all’Albaalle ore 5.30, sul Molo Thor Heyerdahl con “Archi all’Opera” con i musicisti dell’orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova.

Il 9 agosto, in piazzetta Santa Rita, sarà la vota de “L’arte di 4 fisarmoniche” con il quartetto AIRES con Federico Zugno, Mauro Scaggiante, Alessandro Ambrosi e Alex Modolo.

Venerdì 16 agosto, nella chiesa dei SS Giacomo e Filippo “Concerto lirico di mezza estate” con musiche di Verdi e Puccini con Teresa Romano (soprano), Samuele Simoncini (tenore) e Gianluca Ascheri al pianoforte.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium