/ Pietrese

Pietrese | 18 luglio 2019, 18:52

Sventato furto a Borgio Verezzi, il sindaco Dacquino: "Grazie alla Polizia Locale per come si è coordinata con i Carabinieri"

Il primo cittadino: "Competenza professionale e conoscenza approfondita del territorio hanno fatto pervenire un messaggio d'attenzione a tutta la comunità"

Sventato furto a Borgio Verezzi, il sindaco Dacquino: "Grazie alla Polizia Locale per come si è coordinata con i Carabinieri"

Un plauso ai Carabinieri intervenuti da Pietra Ligure a Borgio Verezzi, ma anche agli agenti di Polizia Locale per il fondamentale contributo alla buona riuscita della missione, da parte del primo cittadino Renato Dacquino.

Il sindaco, nello specifico, esprime soddisfazione per lo sventato furto di una Fiat Panda (leggi i dettagli QUI) e per il ruolo ricoperto dagli agenti di Borgio Verezzi.

Commenta Dacquino: "Impegno, competenza e tecnologia danno sempre frutti positivi.

L'argomento è noto, ma meno note alcune dinamiche che ritengo corretto evidenziare: nell'impegno della polizia municipale locale e nella collaborazione con le altre forze dell'ordine; nella competenza professionale e nella conoscenza approfondita del nostro territorio; nella gestione intelligente delle risorse tecnologiche disponibili.

Tutto questo ha permesso di identificare i responsabili del furto, di far felice un concittadino e anche di trasmettere un messaggio di attenzione a tutta la nostra comunità. Un grazie speciale ai nostri della polizia municipale; si dice che il feedback è il pane dei campioni... Beh... Anche un sorriso e un grazie aiutano tutti noi a vivere in un paese migliore".

A. Sg.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium