/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 20 luglio 2019, 09:06

Loano, al via la presentazione delle domande per i contributi per affitto e bollette

Il bando prevede anche per quest'anno l'assegnazione di contributi per un importo totale di 113 mila euro (dei quali 63 mila per gli affitti e 50 mila euro per le utenze).

Loano, al via la presentazione delle domande per i contributi per affitto e bollette

Scadranno il prossimo 20 agosto i termini per la presentazione delle domande per ottenere un contributo economico per sostenere le spese d'affitto di casa e delle utenze domestiche.

Il bando, promosso dall'assessorato ai servizi sociali del Comune di Loano e approvato dall'amministrazione del sindaco Luigi Pignocca, prevedono anche per quest'anno l'assegnazione di contributi per un importo totale di 113 mila euro (dei quali 63 mila per gli affitti e 50 mila euro per le utenze).

“Come amministrazione – spiega il sindaco di Loano Luigi Pignocca – riteniamo che l'erogazione di questi contributi per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze sia un importante strumento per prevenire il disagio sociale e contrastare la povertà sul territorio della nostra città. Per questo motivo, nonostante le ben note difficoltà di bilancio che affliggono tutti gli Enti locali ed i sempre più ridotti stanziamenti che arrivano dalle istituzioni superiori, anche per il 2019 abbiamo voluto mettere a bilancio queste risorse. Risorse che, è bene sottolinearlo, provengono al 100 per cento dalle casse del Comune di Loano”.

“Al fine di agevolare il più possibile i nostri concittadini nella presentazione delle domande – aggiunge il vice sindaco ed assessore alle politiche sociali Luca Lettieri – abbiamo voluto proporre un bando unico suddiviso in due differenti titoli. In questa maniera, gli utenti che dovessero essere in possesso dei requisiti per accedere ad entrambi i fondi potranno proporre un'unica domanda per concorrere all'assegnazione dei contributi previsti dai due procedimenti. Ci auguriamo che queste risorse possano far tirare un po' il fiato alle famiglie loanesi maggiormente colpite dalla crisi economica e occupazionale che stiamo vivendo”.

La domanda per accedere ai bandi e la relativa documentazione devono essere consegnate all'Ufficio Relazioni con il Pubblico (Urp) presso la sede del Comune di Loano a Palazzo Doria, in piazza Italia 2, a partire da lunedì 22 luglio. Tutte le informazioni ed i moduli sono disponibili sul sito istituzionale del Comune di Loano.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium