/ Finalese

Finalese | 20 luglio 2019, 15:09

Festival ligure Dust Off Days: il 22 e 23 luglio appuntamento nel finalese

I Chiostri di Santa Caterina a Finalborgo e Castelfranco a Finale Ligure ospiteranno day 3 e day 4 del Festival itinerante di musica, arte e cultura.

Festival ligure Dust Off Days: il 22 e 23 luglio appuntamento nel finalese

La prima edizione del festival ligure Dust Off Days sorprende, tra location pazzesche, selezione degli artisti e contaminazioni artistiche…

Dopo il grande successo del DAY 1 ai Chiostri di San Bernardino di Albenga e del DAY 2 a Villa Faravelli, sede del MACI- Museo Arte Contemporanea ad Imperia, il festival Dust Off Days arriva alla fine del suo primo percorso con due date inedite nel finalese.

Lunedì 22 e Martedì 23 Luglio l’appuntamento è rispettivamente ai Chiostri di Santa Caterina di Finalborgo e a Castelfranco a Finale Ligure.

Tanti saranno gli artisti e i musicisti che animeranno le serate. Come nelle altre date i ragazzi del Gruppo FAI giovani di Albenga-Alassio daranno la possibilità al pubblico di scoprire tutti i segreti delle location che ospitano queste due date del festival.

Lunedì 22 Luglio:

Dalle 17.00 alle 01.00 ai Chiostri di Santa Caterina a Finalborgo, per la penultima giornata di festival, in sessione musicale: la DJ australiana di stanza ad Amsterdam Lauren Hansom, l’eccentrico artista bolognese DJ Rou del Record Store L’Archivio, il team Californiano dell’etichetta discografica Lips & Rhythm formato da Birds of Rhythm, Seb Hall, e Chuwee, il percussionista africano Petit Solo Diabate (live) dal vivo con il suo trio. Performance artistiche ad opera di: Mr. Fijodor (street art), Le Foche Parlanti (poesia); per le esposizioni artistiche: Alice Bertolasi, Andrea Gallotti, Francesco Pipitone.

Martedì 23 Luglio:

Dalle 17.00 alle 01.30 si conclude il festival alla Fortezza di Castelfranco a Finale Ligure. I musicisti: la DJ colombiana ISAbella, esponenente del movimento Maricas LGBT di Barcellona, i DJ e produttori Jackie & T. Oceans della neonata etichetta elettronica taboo traxx, e i DJ locali Pecer, Fred Simon e Flaco. L’evento sarà introdotto da un talk di poesia di Edoardo Firpo. Per la proposta artistica, le performance street-art di Luogo Comune e Radiocomandero.

Per info, visitate gli eventi facebook nella pagina di Dust Off Days.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium