/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 23 luglio 2019, 15:15

Carcare, rigenerazione urbana del lungobormida: pubblicato l’avviso di manifestazione di interesse

Il sindaco De Vecchi: "Un passaggio importante per il futuro urbanistico di Carcare. Giovedì 25 luglio presenteremo l'avviso pubblico e le relative modalità per presentare le manifestazioni di interesse"

Carcare, rigenerazione urbana del lungobormida: pubblicato l’avviso di manifestazione di interesse

Rigenerazione urbana del lungobormida. Il Comune di Carcare pubblica un avviso pubblico per l'invito alla presentazione di 'manifestazioni di interesse” e relative proposte di previsioni e interventi urbanistici per la formazione del Piano Operativo comunale.

“L’invito alla presentazione di manifestazioni di interesse – dichiara il sindaco Christian De Vecchi – è un passaggio importante per il futuro urbanistico di Carcare. La legge regionale per la riqualificazione urbanistica ha di fatto la valenza di un 'Mini PUC'. Offrirà, agli attori privati interessati e all’ente locale comunale, l’opportunità di intervenire nel perimetro dell’ambito, identificato secondo gli schemi di legge, superando lo schema del vecchio PRG. Dunque opportunità strategica per superare attuali limiti normativi, per interpretare aree pubbliche e private secondo canoni estetici e qualitativi di perfezionamento e di modernità a vantaggio dei bisogni e delle esigenze di cittadini e attività produttive". 

Le manifestazioni d’interesse oggetto dell’avviso riguardano il perseguimento di obiettivi specifici e l’applicazione delle disposizioni applicative riferiti a determinati “Ambiti” del territorio. Il termine massimo per la presentazione delle manifestazioni di interesse è stato fissato per il 16 settembre 2019. 

In via preliminare e allo scopo di avviare il procedimento, è stata individuata una perimetrazione specifica, all’interno della quale parrebbero ricorrere le condizioni di cui alla L.R. n. 23/2018, che interesserebbe l’area lungobormida. In particolare: sita in sponda destra del torrente Bormida, con fulcro sulla piazza Caravadossi, compresa tra le due viabilità d’ingresso ed uscita dalla Strada Provinciale n. 29, rappresentate da via Roma, via G.C. Abba e via Nazionale; sita in sponda sinistra del torrente Bormida, nell'intorno della Verallia Saint-Gobain Vetri S.p.a. ed aree limitrofe.

Le manifestazioni di interesse, ovvero ipotesi e/o proposte di previsioni ed interventi urbanistici, dovranno soddisfare le condizioni di sostenibilità non solo ambientale ma anche sociale, assicurando contemporaneamente, l’innalzamento della qualità degli assetti urbanistici e territoriali esistenti, la diffusione di nuovi elementi e contenuti di sviluppo economico e sociale, con particolare attenzione alla messa in sicurezza idraulica del torrente Bormida, la riqualificazione degli spazi, delle attrezzature, dei servizi, delle infrastrutture pubbliche di interesse generale o di pubblica utilità.

Giovedì 25 luglio alle ore 18 presso il Teatro S. Rosa in via Castellani, si terrà un incontro pubblico. L’amministrazione comunale di Carcare con il supporto di uno staff tecnico è lieta di illustrare a tutti tale iniziativa. Durante l’incontro verrà illustrato l’avviso pubblico e le relative modalità per presentare le manifestazioni di interesse finalizzate all'attuazione degli obiettivi ed indirizzi strategici dettati dalla legge regionale n. 23/2018.

 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium