/ Varazzino

Varazzino | 23 luglio 2019, 11:43

Adriana Assini alla IV edizione dei Grand Hotel Letterari 2019 di Varazze

Appuntamento mercoledì 24 luglio, alle ore 21.00. Ingresso libero.

Adriana Assini alla IV edizione dei Grand Hotel Letterari 2019 di Varazze

Il quarto appuntamento con gli autori e i loro libri in riva al mare di Varazze, inserito nel calendario della quarta edizione dei “Grand Hotel Letterari”, evento culturale organizzato dalla libreria Tra le Righe e i bagni Grand Hotel, di corso Colombo, è con la pittrice (soltanto acquarelli) e scrittrice Adriana Assini, la quale, alle ore 21:00 di mercoledì 24 luglio 2019, presso i bagni Grand Hotel, presenterà il suo libro “La spada e il rosario - Gian Luca Squarcialupo e la congiura dei Beati Paoli”, di recente pubblicazione. Editore: Scrittura & Scritture.

Gli incontri settimanali serali per tutto il periodo estivo (da mercoledì 26 giugno al 4 settembre), aperti al pubblico con ingresso libero presso i bagni Grand Hotel, di fronte alla libreria Tra le Righe, con inizio alle ore 21:00, prevedono anche la presenza di autori italiani più conosciuti, tra cui Emanuela Abbadessa (candidata al premio Strega) e l’autore comico ligure Carlo Denei.

Non mancate! mercoledì 24, ore 21,00, ingresso libero.

"Adriana Assini vive e lavora a Roma. Sulla scia di passioni perdute, gesta dimenticate, vite fuori dal comune, guarda al passato per capire meglio il presente e con quel che vede ci costruisce un romanzo, una piccola finestra aperta sul mondo di ieri. Dipinge. Soltanto acquarelli. E anche quando scrive si ha l’impressione che dalla sua penna, oltre alle parole, escano le ocre rosse, gli azzurri oltremare, i luccicanti vermigli in cui intinge i suoi pennelli. Ha pubblicato diversi libri, tutti a sfondo storico, tra cui, nel catalogo di Scrittura & Scritture, i romanzi Giuliano e Lorenzo. La primavera dei Medici (2019) La spada e il rosario. Gian Luca Squarcialupo e la congiura dei Beati Paoli (2019) Agnese, una Visconti, Giulia Tofana. Gli amori, i veleni (2017), Un caffè con Robespierre (2016) La Riva Verde (2014) e Le rose di Cordova che dalla sua prima edizione del 2007 ha visto la fortuna di due edizioni successive e tre ristampe".

Descrizione libro “La spada e il rosario”:

È il 1516 e a Palermo governano gli spagnoli. Malgrado i soprusi del viceré Moncada e dei suoi complici, la vita sembra scorrere tranquilla, tra indolenza, bellezza e rassegnazione. Ma l'apparenza inganna. Un gruppo di mercanti, capeggiati dall'intraprendente Gian Luca Squarcialupo, sull'orlo della bancarotta, trama per riportare un regnicolo sul trono e cambiare una buona volta lo stato deprecabile delle cose. Attraente e risoluto quanto irragionevole, Gian Luca ha fegato da vendere ma le contraddizioni non gli mancano, neppure in amore, visto che s'è sposato per convenienza ma si danna l'anima per la moglie di un altro. Quando Ferdinando il Cattolico tira le cuoia, e dalle lontane Fiandre gli subentra il nipote Carlo, anche nella città delle zagare circola aria nuova: è il momento di fomentare una rivolta popolare per ottenere pane e giustizia per tutti. Lo Squarcialupo conosce a uno a uno i suoi perfidi avversari, però non s'accorge delle insidie che si nascondono proprio sotto i suoi passi, nelle viscere profonde della terra, dove uomini loschi avvolti nel mistero decidono nell'ombra le sorti del Regno. Armati di lame e di rosari, sono i Beati Paoli.

Calendario prossimi incontri:

– Agosto: 7 Carlo Denei – “Come se fossi sano” Cordero Editore; 21 Emanuela E. Abbadessa – “E’ da li che viéne la luce” Piemme; 28 Daniela Piazza – “La musica del male” – Rizzoli.

– Settembre: 4 Stefano Conti – “Io sono l’Imperatore” Affinità Elettive.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium