/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 29 luglio 2019, 19:22

Cengio, demolito il Palazzo dello Zucchero. La giunta Dotta: "Un punto del programma elettorale da depennare"

Al suo posto verrà realizzato un marciapiede a garanzia dell’incolumità dei pedoni in transito.

Cengio, demolito il Palazzo dello Zucchero. La giunta Dotta: "Un punto del programma elettorale da depennare"

Il Palazzo dello Zucchero è solo un ricordo. La scorsa settimana infatti, l'amministrazione comunale di Cengio guidata dal sindaco Francesco Dotta ha demolito l'edificio situato lungo la strada provinciale.

"Un punto del programma elettorale da depennare" si legge sulla pagina Facebook della giunta Dotta.

Tale intervento si è reso possibile grazie al contributo di € 50.000,00 concesso al Comune di Cengio dal Ministero dell'Interno per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale.

Il via libera alla demolizione è arrivato dopo un lungo iter burocratico a cura dell'Ufficio Tecnico e amministrazione comunale, coinvolgendo Ferrovie dello Stato e la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona (quest'ultima resasi necessaria a seguito dell'acquisizione del Palazzo dello Zucchero nel patrimonio comunale).

Al suo posto verrà realizzato un marciapiede a garanzia dell’incolumità dei pedoni in transito.

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium