/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 31 luglio 2019, 18:05

Centri per l'Impiego, Salvatore (M5S) risponde a Berrino: "Incredibili polemiche cucinate ad arte per mistificare la realtà"

"Il governo ha mantenuto gli impegni e dato le risposte e le risorse che mancavano da anni".

Centri per l'Impiego, Salvatore (M5S) risponde a Berrino: "Incredibili polemiche cucinate ad arte per mistificare la realtà"

"Il Ministro di Maio non si riferisce ai lavoratori dei Centri per l'Impiego (CPI), che ogni giorno tra mille difficoltà lavorano per assicurare un servizio ai cittadini, ma al sentimento che provano i tanti ragazzi che non hanno trovato o che non trovano nei Centri per l'Impiego una risposta ai loro problemi, visto che il tasso di intermediazione di domanda e offerta di lavoro dei CPI è, a oggi, il 3% del totale, e crescerà proprio grazie alle politiche nazionali di potenziamento del servizio. Per i lavoratori dei CPI liguri esprimiamo la massima solidarietà e profonda stima e ammirazione perché - costretti da politiche regionali inesistenti - lavorano in carenza di organico da anni, e in troppi casi, anche in condizioni di precarietà lavorativa; è stato proprio grazie al nostro deciso intervento che siamo riusciti a correggere i criteri dei bandi regionali, facendo introdurre all’assessore Berrino un punteggio superiore per tutti coloro che da anni e anni operano nel settore, a cui invece Regione pareva non voler riconoscere alcuna competenza specifica. Grazie all’intervento del MoVimento 5 Stelle nazionale, questo servizio essenziale è ora potenziato è finanziato”. Così, la capogruppo regionale Alice Salvatore in risposta all'assessore Berrino, richiamando una nota del Ministero.

"I fondi per il potenziamento sono in arrivo - vi si legge -. La Corte dei Conti ha registrato il decreto di riparto il 26 luglio scorso e sarà pubblicato in Gazzetta il 3 agosto, cosa peraltro nota anche agli assessori al lavoro. Il Governo ha mantenuto tutti gli impegni: c'è un piano di rafforzamento per i servizi per l'impiego finanziato interamente dal Governo a beneficio delle Regioni che non avveniva da 20 anni".

"Non ci aspettavamo un grazie, ma nemmeno sterili polemiche", conclude la nota.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium