/ Politica

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 31 luglio 2019, 17:04

Navigator e Centri per l'Impiego, Assessore Berrino: "Il Ministro Di Maio offende gli operatori che hanno lavorato fino ad oggi"

"Sostenere che i centri per l'impiego finora hanno umiliato i disoccupati è una grave offesa per i tanti operatori che in questi anni hanno portato avanti in Liguria, con estremo impegno e in condizioni non facili, il loro lavoro"

Navigator e Centri per l'Impiego, Assessore Berrino: "Il Ministro Di Maio offende gli operatori che hanno lavorato fino ad oggi"

"Le affermazioni del ministro Di Maio lasciano basiti. Capisco che dopo il mandato zero per lui ogni cosa sia come un nuovo inizio, ma sostenere che i centri per l'impiego finora hanno umiliato i disoccupati è una grave offesa per i tanti operatori che in questi anni hanno portato avanti in Liguria, con estremo impegno e in condizioni non facili, il loro lavoro".

Risponde così l'assessore al lavoro Gianni Berrino alle dichiarazioni del ministro Di Maio sui centri per l'impiego e i navigator.

"Non so quali opportunità in più daranno i nuovi centri magnificati dal ministro - ha aggiunto Berrino - senza dubbio l’opportunità di un lavoro sicuro non l’hanno trovata i 66 navigator liguri, assunti con contratto cococo (il massimo della precarietà) per trovare lavoro ad altri. Noi in liguria aspettiamo ancora i fondi per il potenziamento, ad oggi non ancora pervenuti, ed una risposta certa per poter stabilizzare i lavoratori a tempo determinato assunti a gennaio".

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium