/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 31 luglio 2019, 19:57

Regione Ligure: Presidente Toti al Partito Democratico “Irricevibile l’emendamento per l’abolizione dei superticket a tutte le categorie, servono maggiore serietà e realismo”

"Le coperture degli emendamenti proposti dalla minoranza sono tutte da fondi indisponibili, ovvero da accantonamenti o spese obbligatorie."

Regione Ligure: Presidente Toti al Partito Democratico “Irricevibile l’emendamento per l’abolizione dei superticket a tutte le categorie, servono maggiore serietà e realismo”

Non ho difficoltà a dire che sarei d’accordo con l’abolizione del superticket per tutte le categorie come proposto nell’emendamento presentato dal Partito Democratico, alla base del quale c’è però un vizio di forma. Serve maggiore serietà nel proporre gli emendamenti. Il mio è un richiamo al realismo: tutti gli emendamenti coperti con fondi non nella mia disponibilità non possono essere analizzati tout court”. Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in merito alla bocciatura dell’emendamento proposto dal Pd sull’abolizione del superticket, nell’ambito della discussione dell’assestamento di bilancio oggi in Consiglio regionale.

“Nella manovra approvata oggi è prevista l’abolizione del superticket per tutti i ragazzi fino a 17 anni (compresi). La legge di bilancio, come l’assestamento, sono il massimo esercizio della scelta politica. Le coperture degli emendamenti proposti dalla minoranza sono tutte da fondi indisponibili, ovvero da accantonamenti o spese obbligatorie. Per questo ho chiesto alle opposizioni di esercitare il dovere-diritto di scelta, spiegando le coperture sulle risorse discrezionali dell’amministrazione e soprattutto definendo a chi vogliono togliere e a chi dare. Qui sta la differenza tra maggioranza e opposizione. Detto questo - conclude - è evidente che il nostro margine di scelta è sul discrezionale del bilancio”.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium