/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | 06 agosto 2019, 10:30

Albenga: l'isola Gallinara nel segno di "Luccico"

L'artista famoso su Instagram ha ritoccato una foto dell'isola davanti alle coste di Albenga e Alassio trasformandola in un omaggio (volontario o no?) alla tartaruga Emys

Albenga: l'isola Gallinara nel segno di "Luccico"

C'è chi li chiama "Instabloggers", perché raccontano storie su Instagram, chi invece li chiama "Instagramers", perché hanno scelto questa piattaforma social come loro strumento preferito. Sono loro che parlano il linguaggio delle giovani generazioni e che hanno nelle mani la comunicazione del futuro.

Come Luciano Cina, @luccico su Instagram, 24mila followers, una laurea in disegno industriale a Palermo e una specializzazione in ecodesign al politecnico di Torino, città per la quale nutre tuttora un affetto particolare. 

Nelle sue opere d'arte, Luccico ritocca foto di luoghi esistenti trasformandole in un mondo fiabesco: ecco che così la Mole Antonelliana può diventare una volta un grande cupcake tutto glassato e un'altra volta un culturista con i bicipiti al vento; oppure da un semplice scatto di un gommone sulla riva spunta fuori dall'acqua una buffa balena pronta a mangiarsi l'imbarcazione proprio come nelle avventure di Pinocchio.

Nel mirino di Luccico, da ieri, è finita anche l'isola Gallinara: l'eclettismo dell'artista l'ha trasformata in una grande tartaruga dormiente in mezzo al mare. Chissà se Luccico sa che proprio ad Albenga esiste un centro di tutela per una particolare specie di tartarughe, la Emys Orbicularis (o testuggine palustre europea). Consapevole o inconsapevole, il simpatico fotoritocco di Luccico diventa un bellissimo omaggio a questa specie animale locale.

A. Sg.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium