/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 07 agosto 2019, 18:21

Accusato di tentato omicidio il 17enne che ha lanciato il cassonetto a Bergeggi, ferendo un bambino

L'altro ragazzo originario di Novara, sempre minorenne, autore di un secondo lancio di cassonetto, dovrà rispondere di danneggiamento e lancio pericoloso di cose

Accusato di tentato omicidio il 17enne che ha lanciato il cassonetto a Bergeggi, ferendo un bambino

Dovrà rispondere (su richiesta della Procura dei minori di Genova) di tentato omicidio e lancio pericoloso di cose il 17enne torinese che nella notte tra sabato e domenica, ha scaraventato un cassonetto dalla scogliera di Bergeggi colpendo un 12enne francese che si trovava a campeggiare con la famiglia nella spiaggia sottostante.

Secondo quanto riferito, poco prima nel punto dell'impatto si trovava la sorella del bimbo francese: per una pura casualità si è spostata appena in tempo, salvandola probabilmente da morte certa, il cassonetto infatti pesava 10 kg.

L'altro ragazzo originario di Novara, sempre minorenne, autore di un secondo lancio di cassonetto, dovrà rispondere di danneggiamento e lancio pericoloso di cose. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium