/ Eventi

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 09 agosto 2019, 14:30

Il mandolinista Carlo Aonzo chiude la rassegna "Labirinti sonori" di Calice Ligure

"Mandolitaly" è il titolo di questa serata, con una formazione in trio. E domani sera, concerto sotto le stelle con il duo Pampararo/Bortoletti

Il mandolinista Carlo Aonzo chiude la rassegna "Labirinti sonori" di Calice Ligure

Si avvia alla sua conclusione, dopo un'ottima risposta a livello di pubblico e una qualità dell'offerta musicale altissima, la rassegna "Labirinti Sonori" di Calice Ligure.

Questo titolo ha un duplice significato: da una parte, infatti, è una elegante metafora della grande varietà di "percorsi musicali" che si sono potuti scoprire nel corso dei vari appuntamenti. Dall'altra, si collega direttamente alla bella mostra di arti figurative "Labirinti" di John Forrester, artista calicese d'adozione.

Stasera alle 21, nel Giardino della Casa del Console, si esibirà il Carlo Aonzo Trio con “Mandolitaly”, una carrellata tra le più belle canzoni italiane per mandolino.

Ma domani sarà la volta di un particolare e originale “extra”: il 10 agosto un concerto itinerante del duo formato da Riccardo Pampararo (chitarra) e Marco Bortoletti (flauto), alla scoperta dei monumenti e dei luoghi caratteristici calicesi, che culminerà in una radura per festeggiare degnamente la Notte di San Lorenzo con un “concerto sotto le stelle”.

Doveroso ricordare che la grafica dei manifesti è stata curata da un altro importante artista calicese, Nico Scarabicchi, curatore di molti appuntamenti culturali alla Casa del Console.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.

A. Sg.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium