/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 09 agosto 2019, 18:07

Musica, teatro, danza e mostre: a Pietra Ligure con "Fuori Onda" la cultura scende in piazza

Da domenica 11 a sabato 31 agosto nella centralissima piazza Vittorio Emanuele II

Musica, teatro, danza e mostre: a Pietra Ligure con "Fuori Onda" la cultura scende in piazza

Pietra Ligure si prepara ad una ricca ed innovativa rassegna culturale, nata dalla collaborazione tra amministrazione comunale e associazione ILM, che animerà da domenica 11 a sabato 31 agosto la centralissima piazza Vittorio Emanuele II.

L'ultima produzione dei Cantieri Navali di Pietra Ligure è il Container di Fuori Onda che “ha preso il mare” lo scorso maggio a Genova e che da allora ha già fatto tanta strada; un viaggio sensoriale in 5D che domenica lo porterà alle origini nella cittadina rivierasca.

Sarà proprio il Container arancione di Fuori Onda il “contenitore culturale” che coinvolgerà la piazza in numerose proposte culturali che vanno dalla musica d’autore, al teatro, alla danza, fino ad arrivare alle proiezioni e alle mostre, in un sorprendente mix di arte ed emozioni.

Un progetto importante che, nato con il docufilm sulla storia dei Cantieri Navali nel dicembre 2018, è cresciuto un pezzetto alla volta ed è stato capace di convincere istituzioni e privati del suo valore, diventando itinerante.

“Un’iniziativa di valore e carica di emozioni per noi pietresi” commenta il Sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi. “Lì, a due passi da quei nostri cantieri che tanto hanno segnato la vita e la fisionomia di Pietra Ligure e continuano a segnarla oggi, con la loro attesa di nuova vita,  lì a due passi da un mondo di cui senti ancora l’odore, il Container di Fuori Onda è segno di un “viaggio” che torna con il suo carico di idee, di bello, di novità, di esperienze ed  è “seme” e “fermento” per il nuovo che verrà. Non posso che ringraziare Massimo Ciricillo e l’Associazione ILM per questo e per questi 20 giorni di cultura “a tutto campo”, conclude De Vincenzi.

“Vogliamo mettere la cultura al centro dell’azione amministrativa e il Container di Fuori Onda, con le sue poliedriche attività, rappresenta il simbolo dell’impegno a lavorare in questa direzione”, aggiunge il vicesindaco e assessore alla cultura Daniele Rembado.

“Ritornare a casa è una bella sensazione, dopo un lavoro lungo 3 anni, il viaggio di Fuori Onda fa scalo a Pietra Ligure. Grazie  alla nostra Amministrazione Comunale e al lavoro delle tantissime persone coinvolte abbiamo preparato un calendario ricco di iniziative, 20 giorni di eventi, un modo nuovo per condividere divertimento e cultura”, conclude Massimo Ciricillo dell’ Associazione Culturale ILM

Il programma degli eventi si concluderà sabato 31 agosto con la mostra fotografica sui Cantieri Navali, la proiezione al chiaro di luna del docufilm Fuori Onda ed un’attesissima esibizione al pianoforte del celebre compositore Remo Anzovino.

Ecco il programma completo.

Si parte Domenica 11 alle ore 19 con L’aperitivo del Container. Il Container di Fuori onda si trasformerà in salotto con gli invitati che converseranno di attualità. Conducono Simone Conti e “i Ragazzi di Pulp in Valmaremola”.

Domenica 11 alle 21.30, Il Ponte di Zan con Alessandra Munerol e Sara Polo. Salvatore Coco, Sara Polo, Simone Ermellino, Alessandra Munerol e Ivano Vigo.

Lunedì 12 dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16 e dalle 17 alle 19, Bruno Nardini: introduzione alla Cianotipia. Bruno Nardini stampatore e docente IED organizzerà un workshop (a pagamento) rivolto a tutti coloro che desiderano apprendere e sperimentare le tecniche di Cianotipia. Info e prenotazioni: www.laboratoriobn.com +393292368236.

Lunedì 12 alle 21,30, Concerto dei Guappecartò. Il quintetto, di ritorno dalla tournèe di Parigi, sbarcherà a Pietra Ligure per un concerto imperdibile.

Da martedì 13 a domenica 18, Leonida De Filippi: Bullet. Il Container si trasforma in galleria d’arte, dalle 19 alle 21. L’artista Leonida De Filippi espone le sue opere. A cura di Question Mark.

Venerdì 16 alle 21,30 Davide Geddo. Concerto acustico del cantautore Davide Geddo. Con la partecipazione di Nico Ghilino con Dario Marinoni alla chitarra.

Domenica 18 ore 19-20,30 L’aperitivo del Container. Il Container di Fuori onda si trasformerà in salotto con gli invitati che converseranno di attualità. Conducono Simone Conti e “i Ragazzi di Pulp in Valmaremola”.

Lunedì 19 alle 21,30 Beppe Trabona feat. Antonio Di Salvo. Concerto acustico del cantautore Beppe Trabona accompagnato dalla chitarra di Antonio Di Salvo.

Giovedì 22 alle 21,30. In viaggio con Di Maggio. Lo speaker di Radio Monte Carlo Maurizio Di Maggio conduce una serata dedicata ai viaggi con ospiti, proiezioni di filmati e diapositive.

Sabato 24 ore 19-20,30 L’aperitivo del Container. Il Container di Fuori onda si trasformerà in salotto con gli invitati che converseranno di attualità. Conducono Simone Conti e “i Ragazzi di Pulp in Valmaremola”.

Da martedì 27 a Venerdì 30 Stefano Ariu: Arte senza tempo. Lo scultore finalese espone le sue sculture. Nei giorni della mostra realizzerà una delle sue opere dal vivo. Nel Container di Fuori Onda dalle 19 alle 21.

Martedì 27 alle 21 Il tempo al di là dell’oceano. Proiezione del documentario “Il tempo al di là dell'oceano”. Al termine incontro con gli autori.

Venerdì 30 dalle 20 Sergio Pennavaria feat. Francesco Bellia. Concerto acustico di Sergio Pennavaria e registrazione videoclip. Alla chitarra classica Francesco Bellia.

Sabato 31 dalle 21, Fuori onda, serata conclusiva con Remo Anzovino. La mostra fotografica, le magie al pianoforte del compositore della colonna sonora di Fuori Onda Remo Anzovino e la proiezione del film con l’intervento degli autori.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium