/ Politica

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 09 agosto 2019, 14:00

Crisi di governo, il deputato varazzino Battelli: "Di Maio, siamo con te"

Battelli: "Non sono uno che abbandona la nave, non voglio una dittatura ma una Repubblica Parlamentare e non condivido la violenza verbale"

Crisi di governo, il deputato varazzino Battelli: "Di Maio, siamo con te"

Il deputato del M5S Sergio Battelli, di Varazze, commenta così la recente crisi di governo: "È stato il compleanno del nostro premier Giuseppe Conte ma il più grande regalo l'ha fatto lui all'Italia intervenendo da Palazzo Chigi al termine di una giornata convulsa, dura, infinita. A lui, che lo scorso anno si era presentato come avvocato degli italiani, sono bastati cinque minuti per confutare le teorie di chi, nel giro di una manciata di ore, ha demolito l'operato di questo governo dopo averlo osannato.

Cinque minuti per difendere il Paese dagli attacchi di chi, per puro scopo elettorale, ha svilito le istituzioni, svuotandole del senso che la Costituzione gli ha dato.

La Lega, con la quale in questi mesi abbiamo condiviso battaglie, la Lega per la quale abbiamo dovuto mandare giù dei grossi rospi, ebbene quella Lega si metta bene in testa che non può fare il bello e cattivo tempo a suo piacimento. Non può rubare il pallone e scappare via. Non viviamo in una dittatura ma in una democrazia, in una Repubblica Parlamentare.

Ha ragione Conte quando dice che il Parlamento non è un "molesto orpello" ma garanzia per il Paese. Bene, noi ci siamo, vogliamo continuare a difendere i diritti dei cittadini come abbiamo fatto fino a questo momento. Non vogliamo deludere chi ha riposto in noi le speranze per un Paese diverso.

Non emergeremo sicuramente per la violenza verbale in stile Salvini, che non ci appartiene, ma di certo per l'integrità e la trasparenza. Nessuna vacanza signor ministro, se serve siamo in Parlamento anche domani. 

Infine un messaggio per il mio amico Luigi Di Maio, ci siamo e siamo con te, non abbandoniamo la nave nel momento di difficoltà. Io non sarò mai Schettino. Il M5S è con te, ascoltalo".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium