/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 10 agosto 2019, 08:53

Loano, vende la merce su lungomare Marconi: "melonaro" sanzionato dalla polizia locale

Oltre alla sanzione, il commerciante ha subito il sequestro del proprio camion e della merce

Loano, vende la merce su lungomare Marconi: "melonaro" sanzionato dalla polizia locale

Martedì 6 agosto gli agenti della polizia locale di Loano hanno elevato una multa di 5 mila euro ad un “melonaro” sorpreso a vendere la propria merce su lungomare Marconi.

La sanzione è stata elevata alla luce di quanto previsto dal “Regolamento comunale per la disciplina dei mercati, delle fiere e del commercio su aree pubbliche in genere” del Comune di Loano, in base al quale il commecio itinerante è vietato in ogni forma dalla via Aurelia al mare, in via dei Gazzi, in viale Silvio Amico, in via Montocchio, in via Dante, in via Madre Rubatto, in via Matteotti, in via Azzurri d'Italia, in via Sant'Agostino, in via Pollupice, in via Pontassi, in Largo Ponte Romano, in via San Giuseppe.

Oltre alla sanzione, il commerciante ha subito il sequestro del proprio camion e della merce (nove cassette di meloni retati più altre 24 cassette di angurie, per un totale di 48 pezzi, e altre 58 cassette di pesche). Tutta la frutta sarà donata alla Fondazione Ceis, che gestisce l'ex convento di Sant'Agostino. Il “melonaro” ha presentato ricorso al giudice di pace, che ha fissato l'udienza per il 21 novembre. Nel frattempo la sanzione è stata “congelata” ed il camion restituito al legittimo proprietario.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium