/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 12 agosto 2019, 13:24

Albenga: un flash mob per ricordare la tragedia del Ponte Morandi

Raduno in Piazza San Michele il 14 agosto alle ore 11,00. La Città osserverà un minuto di silenzio alle 11,36 (ora del crollo)

Immagine di repertorio: una passata commemorazione della tragedia genovese davanti al Comune di Albenga

Immagine di repertorio: una passata commemorazione della tragedia genovese davanti al Comune di Albenga

A un anno dalla terribile tragedia del crollo del Ponte Morandi di Genova, Albenga si ferma per ricordare quel triste boato.

Citando la frase di Renzo Piano: “Un ponte come questo, crollando, trascina con sé il morale della città. Il Ponte sul Polcevera non era un ponte qualsiasi: univa le due anime di Genova: la città storica di Levante con l’anima operaia e industriale di Ponente. Il crollo del ponte Morandi si porta appresso la credibilità e l’identità stessa dell’Italia”.

Genova, ma l’intera Liguria, dopo i primi momenti di attonito sconforto e il dolore per tutte le persone che quel drammatico giorno persero la vita, ha mostrato la sua forza, il desiderio di non lasciarsi andare, ma reagire e lavorare per tornare a vivere!

Albenga vuole ricordare quel giorno attraverso un flash mob in Piazza San Michele. L’appuntamento è alle ore 11,00 di mercoledì 14 agosto quando, chiunque lo vorrà, potrà esprimere un suo pensiero su quanto accaduto o anche solo unirsi in un minuto di silenzio che verrà osservato alle ore 11,36 (ora del crollo).

Tutta la città è invitata a partecipare all’iniziativa.



Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium