/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 13 agosto 2019, 11:45

Ponte Morandi: papà e figlio sul luogo del disastro per ricordare nonno Giorgio

Cristian Donaggio: "Un anno tremendo, torno lì e lo faccio per mio figlio"

Ponte Morandi: papà e figlio sul luogo del disastro per ricordare nonno Giorgio

"Era una battaglia che dovevo affrontare e l'ho dovuto fare anche per mio figlio".

Cristian Donaggio, figlio di Giorgio Donaggio, morto a bordo della sua Volvo XC60 bianca a 57 anni quel tragico 14 agosto di un anno fa a causa del crollo del ponte Morandi mentre si dirigeva a Santa Margherita Ligure per incontrare un cliente, ha raccontato la sua esperienza ai microfoni di Rai Uno.

In un giorno di marzo è andato nel punto del crollo con il figlio di 5 anni: "Gli ho raccontato come è successo, che il nonno passava di lì e che il ponte è venuto giù e molte persone sono cadute".

Donaggio era residente a Toirano e titolare di un cantiere nautico ad Andora dove costruiva imbarcazioni da diporto, era stato anche campione italiano di moto trial.  "Le responsabilità ci sono - continua il figlio - ci hanno rimesso delle persone che non c'entravano niente e oltre a quelle vittime lì ci rimettono tutti i familiari delle vittime".

"Lui il nonno se lo ricorda, 'in che nuvola sarà' mi dice - conclude commosso Cristian - questo ti da forza anche".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium