/ Loanese

Loanese | 14 agosto 2019, 23:15

Loano, nella Sala del Mosaico la mostra personale dei disegni a matita di Mattia Ranciaffi

La mostra sarà visitabile negli orari di apertura di Palazzo Doria. L'ingresso è gratuito.

Loano, nella Sala del Mosaico la mostra personale dei disegni a matita di Mattia Ranciaffi

Dal 24 agosto all'8 settembre nella Sala del Mosaico di Palazzo Doria a Loano sarà allestita la mostra personale dall'artista Mattia Ranciaffi. L'esposizione gode del patrocinio dell'assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano.

La mostra raccoglie una serie di ritratti (matita su carta) di personaggi che hanno segnato la loro epoca (tra i quali Pier Paolo Pasolini e Sergio Leone) oltre ad un “fermo immagine” dei film del neorealismo cinematografico italiano.

Mattia Ranciaffi si è diplomato presso il liceo artistico di Savona (indirizzo beni culturali) ed in seguito si è laureato in “grafica d'arte” all'Accademia di Belle Arti di Genova. Le materie caratterizzanti del suo corso di laurea erano tutte legate al mondo dell'incisione: dalla calcografia alla xilografia alla litografia.

“Sono un disegnatore puro – spiega – I miei lavori sono realizzati a grafite su carta (uso tutte le durezze della matita, dalla F alla 8B) e perciò sono tutti in bianco e nero. Non ricorro al colore non per disprezzo ma semplicemente perchè credo nella forza dell'immagine che dal pensiero viene 'riversata' direttamente sul foglio. Amo il gioco di luci creato dalla commistione tra la grafite ed i vari tipi di gomma, senza dimenticare gli sfumini per 'tirare fuori' le luci ed esaltare i volumi piuttosto che per porre l'accento sugli aspetti emozionali delle immagini. Mi ha sempre entusiasmato l'idea di fare qualcosa di artistico con strumenti di uso comune come una matita ed un foglio, oggetti che tutti abbiamo quotidianamente sotto mano”.

La mostra sarà visitabile negli orari di apertura di Palazzo Doria. L'ingresso è gratuito. 

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium