/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 22 agosto 2019, 16:40

La Polizia Locale di Finale Ligure: "A buon punto le indagini sui danneggiatori di auto a Le Manie"

Sull'auto-civetta privata delle gomme: "Era un mezzo a fine vita operativa, poteva essere esposto a ogni rischio senza perdite"

La Polizia Locale di Finale Ligure: "A buon punto le indagini sui danneggiatori di auto a Le Manie"

“Innanzitutto l’episodio si è verificato un po’ di tempo fa, a ridosso di ferragosto. Non in queste notti come qualcuno ha affermato o scritto. E poi si trattava di un veicolo quasi in disuso, che poteva anche essere destinato in breve termine alla rottamazione o cannibalizzazione, pertanto poteva essere esposto tranquillamente a rischi di questo tipo, non c’è stata una perdita vera e propria per la nostra dotazione”.

Così la Polizia Locale di Finale Ligure mette alcuni “puntini sulle i” in merito all’episodio dell'auto civetta della polizia locale, con tanto di telecamera utile a riprendere eventuali effrazioni ai mezzi vicino alla quale era collocata, diventata bersaglio di qualche malintenzionato che ne ha predato gomme e cerchi.

L’auto civetta stava svolgendo il suo compito di pattugliamento per risolvere l'annosa questione dei ripetuti danneggiamenti alle auto parcheggiate nella zona delle Manie.

Conclude la Polizia Locale: “Abbiamo riportato in sede l’auto con il carro attrezzi e potremmo valutare l’ipotesi di reintrodurla in servizio, dopo le necessarie riparazioni, per lo stesso scopo. Ma avevamo tante altre telecamere ben celate in zona, le indagini stanno andando avanti con il confronto tra le informazioni raccolte in video e quelle riferite da diversi testimoni, per cui siamo estremamente fiduciosi sulla buona riuscita dell’operazione”.


Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium