/ Curiosità

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | 24 agosto 2019, 12:24

C'è anche un pizzico di Savona in questa Miss Italia 2019, grazie alle acconciature di Antonella Magaraggia

Questa "artista del capello" savonese aveva già collaborato all'evento nel 2016 e 2017, ma questa edizione è speciale, essendo quella degli 80 anni dalla nascita del concorso

C'è anche un pizzico di Savona in questa Miss Italia 2019, grazie alle acconciature di Antonella Magaraggia

Da Savona al concorso di bellezza per antonomasia, Miss Italia. La savonese Antonella Magaraggia, impegnata in città nel salone di bellezza "Essemme Acconciature & Estetica" di via Pia 32/r, sarà infatti la coordinatrice degli hairstylist del più importante concorso di bellezza italiano.

In occasione dell'ottantesima edizione di Miss Italia, in programma nella serata del 6 settembre a Jesolo e che andrà in diretta TV su RaiUno, Antonella gestirà così un team di parrucchieri durante tutte le fasi della kermesse. Insomma, sarà proprio lei a curare l'immagine delle ragazze in corsa per lo scettro che spetta di diritto alla più bella d'Italia.


"Con l'azienda con la quale collaboro ho già vissuto come parrucchiera l'esperienza di Miss Italia nel 2016 e nel 2017, tant'è vero che ho avuto anche l'occasione di ospitare Rachele Risaliti (Miss Italia 2016 ndr) nel nostro salone - ha spiegato proprio Antonella ai nostri microfoni - quest'anno però ricoprirò un ruolo più importante, insieme ad alcuni colleghi. Il concorso? È un evento indescrivibile, una manifestazione difficile da spiegare a chi non lo vive da dentro".

Per l'occasione, anche l'assessore comunale Maurizio Scaramuzza ha voluto elogiare pubblicamente la concittadina coiffeuse: "A Savona abbiamo molte professionalità ad alti livelli, Antonella Magaraggia è una di queste - il pensiero su Facebook di Scaramuzza - complimenti, porta alto il nome di Savona".

Parole indubbiamente apprezzate dalla diretta interessata, che ha voluto rispondere così: "Sono davvero emozionata per questa dimostrazione da parte del nostro assessore e amico Maurizio Scaramuzza. Grazie di cuore".

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium