/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 26 agosto 2019, 11:31

Cairo, adeguamento norme antincendio per la scuola primaria "Mazzini": il Comune avvia indagine di mercato

I lavori comprendono anche altre opere di messa in sicurezza. Il termine per manifestare l’interesse è stabilito per le ore 12 del 2 settembre 2019

Foto tratta da "Google Maps"

Foto tratta da "Google Maps"

Lavori di adeguamento alle norme di prevenzione incendi ed altre opere di messa in sicurezza presso la scuola primaria del capoluogo "G. Mazzini" situata in via Artisi: il Comune di Cairo Montenotte avvia un'indagine di mercato sulla piattaforma MePA.

Gli interventi previsti sono quelli di seguito riassunti: 

IMPIANTI

1) realizzazione impianto fisso ad idranti con allaccio all'acquedotto pubblico; 2) realizzazione impianti di spegnimento automatici a gas inerti nei locali archivi del piano seminterrato; 3) potenziamento dell'illuminazione di sicurezza, sostituzione corpi illuminanti, adeguamento quadri elettrici; 4) installazione di rivelatori di incendio nei locali a rischio specifico.

OPERE EDILI

1) compartimentazioni antincendio nei locali a rischio specifico; 2) scavi e ripristini perle condotte antincendio ed elettriche; 3) installazione di porte tagliafuoco; 4) ripristini del cornicione e delle relative scossaline in acciaio inox. 

Per l’esecuzione dei lavori sono previste due consegne frazionate in corrispondenza delle quali è previsto un termine di esecuzione: parte 1°: esecuzione delle opere esterne, rete idranti esterna, locali archive, piano seminterrato, locali della banda musicale, vano scala ex alloggio custode. Durata 90 gg; parte 2°: esecuzione di tutte le rimanenti lavorazioni (opere interne ai locali scolastici). Durata 60 gg. Le opere dovranno essere eseguite con decorrenza giugno 2020 al termine dell’attività scolastica. 

L’importo a base d’asta è di € 182.739,71 di cui oneri per la sicurezza soggetti a ribasso pari ad € 10.302,64 iva esclusa. L’offerta da presentare dovrà essere comprensiva di tutti gli oneri connessi (sicurezza, manodopera ecc..). 

L’aggiudicazione dell’appalto avverrà con il criterio di aggiudicazione del "minor prezzo". La gara sarà valida anche in presenza di una sola offerta. Il termine per manifestare l’interesse è stabilito per le ore 12 del 2 settembre 2019. 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium