/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 26 agosto 2019, 13:13

Cairo, indagine di mercato per la manutenzione straordinaria e pronto intervento delle strade comunali

L’aggiudicazione dell’appalto avverrà con il criterio del prezzo più basso. Il termine per manifestare l’interesse è stabilito per le ore 12 del 9 settembre 2019

Cairo, indagine di mercato per la manutenzione straordinaria e pronto intervento delle strade comunali

Il Comune di Cairo Montenotte avvia un'indagine di mercato per la manutenzione straordinaria e pronto intervento delle strade comunali e relative infrastrutture (annualità 2019/20). 

L’appalto contempla anche l’esecuzione di interventi urgenti, a tutela della pubblica incolumità e a salvaguardia dell’efficienza della rete stradale per assicurare la continuità della fruibilità delle stesse, anche fuori dell’orario normale di lavoro (e quindi in anche in orario notturno e/o in giorni festivi), di qualsiasi tipo e specie . A tal proposito dovrà essere assicurata reperibilità attiva 24 ore su 24 secondo le modalità dell’Art.11 del CSA.

L’importo a base d’asta è di € 96.500 di cui € 6.300 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso.  

Nel dettaglio le lavorazioni richieste:

1) interventi urgenti/programmati di riparazione, risanamento, rifacimento, ricostruzione, deviazione, ed altri interventi sulle strade comunali (urbane, extraurbane e vicinali), incluse le relative infrastrutture, incluse le forniture di materiali; le modalità di esecuzione dei suddetti interventi saranno definite secondo le necessità del caso e valutate dalla Direzione dei Lavori;

2) interventi di pulizia e sgombero di frane e/o smottamenti che interessino il sedime stradale comunale, con impiego di mezzi meccanici: gli interventi saranno richiesti dalla Direzione dei Lavori quando necessario;

3) interventi che si rendessero necessari con carattere di urgenza o determinati da cause di forza maggiore e/o seguito di pubbliche calamità;

4) interventi urgenti, a tutela della pubblica incolumità e a salvaguardia dell’ambiente, e per assicurare la continuità della fruibilità del catasto stradale, anche fuori dell’orario normale di lavoro (e quindi in anche in orario notturno e/o in giorni festivi), di qualsiasi tipo e specie, da eseguirsi sulle strade comunali e relative infrastrutture. A tal proposito dovrà essere assicurata reperibilità attiva 24h/24h secondo le modalità dell’Art 11.

Con riferimento ai punti 1) e 2) la tipologia degli interventi sarà costituita (in maniera non esaustiva ed esemplificativa) dalle seguenti lavorazioni: a) Scavi di sbancamento e fondazione, scarifiche; b) Murature in calcestruzzo o con paramento in pietra locale faccia vista; c) Sottofondi pietrisco, conglomerati bituminosi per riprese piano viabile; d) Cunette, bordure, drenaggi, guardrail; e) Tubazioni per acque bianche, chiusini e griglie caditoie, interventi di regimazione del deflusso delle acque meteoriche; f) Pavimentazioni per marciapiedi; g) Asfaltature, ripristini localizzati con conglomerato bituminoso a freddo e/o a caldo h) Fornitura materiali, mezzi d’opera trasporti; i) Economie.

Interventi di manutenzione/ripristino a carattere eccezionale: tali tipi di intervento necessari in seguito ad eventi assolutamente eccezionali, condizioni di allerta meteorologica e/o calamità naturali o per necessità urgenti ad insindacabile giudizio del responsabile del procedimento: in questi casi l’Appaltatore si impegna a provvedere alle necessarie opere di ripristino, una volta ricevuta la formale ordinazione da parte dell'Ente secondo le modalità previste dal presente capitolato.

L’aggiudicazione dell’appalto avverrà con il criterio del prezzo più basso. La gara sarà valida anche in presenza di una sola offerta. Il termine per manifestare l’interesse è stabilito per le ore 12 del 9 settembre 2019. 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium