/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 26 agosto 2019, 13:32

Strade "invase" dalla vegetazione, il presidente della Provincia Olivieri risponde a Camiciottoli: "Ritardo della ditta appaltatrice"

Il primo cittadino di Pontinvrea ha specificato l'attuale situazione della strada provinciale

Strade "invase" dalla vegetazione, il presidente della Provincia Olivieri risponde a Camiciottoli: "Ritardo della ditta appaltatrice"

Il presidente della Provincia Pierangelo Olivieri risponde al sindaco di Pontinvrea Matteo Camiciottoli sul tema del taglio dell'erba sulle strade provinciali.

"Apprendo ora, dal comunicato stampa di Camiciottoli, le dichiarazioni del Sindaco di Pontinvrea in merito a tratti di strade provinciali, in particolare quelle che attraversano il Comune di Pontinvrea, invase dalla vegetazione a causa di inadempienze della Provincia nei lavori di manutenzione. Al di là del rammarico di non aver potuto rispondere direttamente al Sindaco, come solitamente faccio con tutti gli Amministratori del nostro territorio in caso di necessità, voglio comunque precisare che sicuramente c'è stato un ritardo nei lavori di sfalcio ma che questo non è attribuibile ad una mancanza della Provincia ma semmai a impedimenti da parte della Ditta appaltatrice che proprio per questo motivo ha ricevuto da parte dell'Ente provinciale, lo scorso 20 agosto, un ordine di servizio" spiega Olivieri.

" La Provincia, sempre in contatto con tutti gli Amministratori anche grazie al lavoro del Consigliere delegato Luana Isella, aveva già comunicato possibili ritardi. La cura della vegetazione sulle provinciali è suddivisa in interventi diretti e interventi appaltati come quelli che ricadono sulle provinciali di Pontinvrea. Ad oggi stiamo lavorando sul territorio di Giusvalla e, a breve, sul comprensorio di Pontinvrea. Concludo ricordando che il piano dei tagli di vegetazione sulle Strade provinciali è stato condiviso e concordato con tutti i Sindaci interessati e che la Provincia è sempre a disposizione dei Sindaci nell'ascolto e nella risoluzione delle criticità, in sinergia con gli Amministratori" conclude il presidente della Provincia.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium