/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 28 agosto 2019, 15:30

Concessioni demaniali prorogate di 15 anni, il Comune di Loano invia la comunicazione ai gestori delle spiagge

Il sindaco Pignocca: "Questa proroga rappresenta un grande traguardo per un settore, quello balneare, che conta oltre 30mila aziende in Italia"

Concessioni demaniali prorogate di 15 anni, il Comune di Loano invia la comunicazione ai gestori delle spiagge

Questa mattina il Comune di Loano ha notificato ai gestori degli stabilimenti balneari del litorale la comunicazione riguardante l'estensione della durata delle concessioni demaniali marittime così come previsto dalla Legge di Bilancio 2019.

“La Legge di Bilancio 2019 approvata lo scorso anno dal Governo – ricorda il sindaco di Loano Luigi Pignocca – ha esteso di ulteriori 15 anni la durata delle concessioni demaniali marittime. Tale misura è valevole dal primo gennaio 2019. Alla luce di questa proroga, le attuali concessioni scadranno il 31 dicembre 2033. Oggi gli uffici si sono attivati e hanno inviato a tutti i gestori degli stabilimenti del litorale la comunicazione ufficiale, al fine di permettere loro di procedere con gli adempimenti normativi e burocratici del caso”.

“Questa proroga rappresenta un importante traguardo – aggiunge Pignocca – Il settore balneare italiano conta oltre 30 mila aziende e perciò rappresenta un asset strategico per l'economia dell'intero paese. Aver prorogato di tre lustri la durata delle concessioni permetterà ai gestori degli stabilimenti di 'tirare il fiato' e di poter programmare con maggiore serenità quegli interventi necessari a mantenere competitive, attrattive e all'avanguardia le proprie attività. Per un territorio come quello della Liguria, della provincia di Savona e di Loano, che negli anni hanno puntato fortemente su questo tipo di risorsa turistica, si tratta davvero di una buona notizia”.

Marco Zappa, presidente dei Bagni marini di Loano, aggiunge: “Anche se Loano non è stato inserito nell'elenco dei comuni maggiormente colpiti, la mareggiata dello scorso ottobre ha gravemente danneggiato anche gli stabilimenti balneari del nostro litorale. Dopo un inverno così duro, la proroga delle concessioni demaniali è una splendida notizia. Coronata, oggi, dalla comunicazione ufficiale giunta dal Comune”.

“Come associazione vogliamo ringraziare Luigi Pignocca nella sua doppia veste di primo cittadino e di assessore al demanio per la vicinanza dimostrata all'indomani della mareggiata e ora per l'aiuto fornitoci dal punto di vista tecnico e burocratico. Giunti ormai quasi a conclusione della stagione, vogliamo ringraziare l'amministrazione comunale per aver rinnovato il servizio di sorveglianza delle spiagge e, in collaborazione con il comitato locale della Croce Rossa, il servizio di bici-soccorso sulla passeggiata a mare”.

“In ultimo, vogliamo rivolgere un ringraziamento anche al consigliere regionale Angelo Vaccarezza, che negli ultimi anni ha lavorato senza sosta per mantenere sempre accesi i riflettori sulle problematiche dei balneari”, conclude Marco Zappa. 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium