/ Agricoltura

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Agricoltura | 30 agosto 2019, 12:46

Antica Fiera del bestiame a Carcare: tra laboratori e showcooking presente l'Agrichef della Liguria Gabriella Caratti

Showcooking il 1 settembre, alle ore 12.00, in Piazza Caravadossi.

Antica Fiera del bestiame a Carcare: tra laboratori e showcooking presente l'Agrichef della Liguria Gabriella Caratti

Maestria, prodotti d’eccellenza a km0 e ricette che faranno venire l’acquolina in bocca ai presenti: scalda i fornelli l’Agrichef della Liguria Gabriella Caratti, che questa domenica presenterà piatti della tradizione contadina locale traghettati al giorno d’oggi per incantare i visitatori dell’edizione 2019 della Fiera del bestiame di Carcare (31 agosto – 1 settembre piazza Caravadossi, Carcare).

È quanto specifica Coldiretti Liguria nell’annunciare che proprio un Agrichef Campagna Amica della squadra ligure questa domenica sarà impegnata ad intrattenere e stupire turisti e visitatori, con Showcooking e la sua presenza ai laboratori del gusto, tra i quali si citano “Tartufo e razza piemontese: Valbormida in tavola” e “Curiosi abbinamenti: Vini e bovini lungo le vie del sale”.  La carne di bovino di razza piemontese è la grande protagonista attorno alla quale ruota da decenni la rassegna carcarese, e anche le ricette dell’Agrichef Gabriella, titolare dell’Agricamping Lo Zafferano di Albenga,  si baseranno su questo ingrediente abbinato con fantasia alle verdure di stagione a km0. La ricetta svelata per lo Showcooking è Filetto con crema di fichi, purè di patate e cipolle caramellate.

Ma non solo dimostrazioni culinarie alla Fiera savonese: sempre nella piazza centrale, il “viale del gusto” ospiterà il mercato dei produttori, trai quali si contano numerose aziende di Campagna Amica Liguria  che porteranno in vendita diretta tutte le eccellenze locali, dai formaggi agli ortaggi di stagione fino all’olio.

“Il settore agrituristico – afferma il Presidente Coldiretti Savona e di Terranostra Liguria, Marcello Grenna - è un settore fondamentale per la Liguria, che ogni anno attira un numero sempre maggiore di viaggiatori che vogliono vivere realmente il nostro territorio. Questa attività connessa a quella in campo, permette a molte aziende agricole di portare avanti la propria impresa e gli da modo, inoltre, di far conoscere, al turista la realtà aziendale, le grandi eccellenze che produce nonché i sapori della nostra terra. L’Agrichef di campagna Amica in ogni momento, che sia nella sua cucina o presso feste come questa riesce sempre con il suo lavoro a “vendere” assieme al piatto anche l’intero territorio, fatto di storia e tradizione”. 

La cucina tradizionale della nostra regione – affermano il Presidente di Coldiretti Liguria Gianluca Boeri e il Delegato Confederale Bruno Rivarossa - riesce a rispecchiare il lavoro degli agricoltori, allevatori e pescatori, e attirare ogni anno sempre più turisti interessati ad assaggiare realmente i sapori della terra ligure. L’Agrichef di Campagna Amica è una figura che all’interno della propria struttura agrituristica dà questa possibilità, preparando le ricette tradizionali della cucina contadina locale, arricchite grazie all’estro che lo contraddistingue. I loro agriturismi sono agriturismi veri, presidio di cultura, sapere e produzioni agroalimentari ricche di biodiversità, biglietto da visita importante per la nostra regione. Manifestazioni come questa sono importanti per portare in piazza i prodotti e la cucina ligure, in modo da farla apprezzare ancora di più e conoscere a quanta più gente possibile. Non ci resta che invitarvi a questo importante evento che punta alla valorizzazione del territorio, e scoprire assieme alla nostra Agrichef come abbinare sapientemente gli ingredienti per ricreare anche a casa le ricette che presenterà, ricordandosi di usare sempre e solo prodotti a km0 Made in Liguria”.  

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium