/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 04 settembre 2019, 16:45

Spotorno, completate le opere strutturali del nuovo edificio che amplia la RSA di "Sereni Orizzonti"

La struttura al momento ospita 63 anziani non autosufficienti, parzialmente autosufficienti e ospiti psichiatrici stabilizzati.

Spotorno, completate le opere strutturali del nuovo edificio che amplia la RSA di "Sereni Orizzonti"

Continuano a ritmi veloci e nel puntuale rispetto del cronoprogramma stabilito (consegna ad aprile 2020) i lavori di ristrutturazione e ampliamento della Residenza protetta “Opera Pia Siccardi” di Spotorno, gestita dal gruppo friulano “Sereni Orizzonti” e che al momento ospita 63 anziani non autosufficienti, parzialmente autosufficienti e ospiti psichiatrici stabilizzati.

Gli operai hanno lavorato ininterrottamente per tutto il mese di agosto, completando le opere strutturali in cemento armato e iniziando le opere murarie interne e quelle di posa degli impianti. Unita a quella esistente tramite un corpo di collegamento con livello di piano e copertura, la nuova struttura è di quattro piani fuori terra con pianta a “T” con braccia irregolari, distribuita in 5 nuclei residenziali distinti dotati di controllo accessi per monitorare i movimenti degli ospiti affetti da demenza senile. Al piano terra sono previsti la reception e gli uffici amministrativi, un salotto per i visitatori e un salone per le attività ricreative, una palestra per la riabilitazione, un ambulatorio medico, gli spogliatoi per il personale e una sala per servizi alla persona (podologo e parrucchiere). Tanto al primo quanto al secondo piano si troveranno invece una sala da pranzo e un soggiorno, servizi igienici per gli ospiti e un nucleo abitativo da 20 posti letto, suddivisi ciascuno in 10 camere doppie. Il piano sottotetto ospiterà a sua volta un quinto nucleo abitativo per altri 12 ospiti autosufficienti alloggiati in 6 camere doppie.

Il progetto prevede anche alcuni adeguamenti minori dell’edificio esistente, consistenti principalmente nell’ampliamento della cucina esistente e nel cambio di destinazione d’uso di una camera al piano terra che verrà adibita a ufficio amministrativo.

Con la ristrutturazione e l’ampliamento della RSA di Spotorno il gruppo “Sereni Orizzonti” – presente in Italia, Germania e Spagna con 80 strutture per complessivi 5.300 posti letto – consolida la sua presenza in Liguria. Altre sue 6 residenze operano infatti da tempo a Savona (“Villa Rossa”), ad Alassio (“Giacomo Natale”), a Borghetto Santo Spirito (“Humanitas”), a Calice Ligure (“Villa Alfieri”), a Busalla (“Villa Macciò”) e a Recco (“San Francesco”) mentre a Genova Sestri Ponente verrà presto inaugurata una RSA completamente ristrutturata in grado di ospitare altri 110 anziani non autosufficienti.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium