/ Alassino

Alassino | 04 settembre 2019, 16:16

Alassio, al via il Festival della Cultura

Inizia oggi la kermesse organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune per festeggiare i 25 anni del premio letterario Alassio Centolibri - un autore per l'Europa.

Alassio, al via il Festival della Cultura

Venticinque anni di Alassio Centolibri: un traguardo che il Comune di Alassio festeggia con una quattro giorni dedicata alla riscoperta di volti, luoghi, raccolte che fanno parte della storia, della tradizione e della leggenda della cultura alassina.

Si parte nel pomeriggio di oggi con un doppio appuntamento: il primo alle 18,30 in Piazza della Libertà con Bianca Montale e Stefano Verdino, un incontro sul tema "Ricordi di Eugenio Montale".

Alle 20 il Pontile Bestoso tornerà ad animarsi con un aperitivo culturale e con una selezione di letture curata da Giorgio Caprile.

Come si diceva, spazio poi a opportunità di scoperta o riscoperta dei luoghi più “preziosi” della Città di Alassio sia con le Passeggiate Culturali, sia con le aperture straordinarie  della Pinacoteca Richard West e della Memorial Gallery (Viale Hanbury 17 – dal 4 al 7 settembre dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19; e della Pinacoteca e Archivio Carlo Levi (Via Gramsci 58 dal 4 al 7 settembre dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19).

La serata si chiude con una suggestiva passeggiata guidata alla scoperta del "Borgo Antico di Alassio di Sera". Quanti volessero prendervi parte potranno trovarsi alle ore 21 presso il Pontile Bestoso.

In questo contesto – aggiunge Paola Cassarino – abbiamo voluto dedicare una particolare attenzione anche ai più piccoli predisponendo alcuni appuntamenti studiati espressamente per loro”.

Oggi alle ore 17 nella Sala bambini della Biblioteca Civica di Alassio si terrà il laboratorio ludico con partecipazione libera “Giocare con I libri”.

Non è finita, per tutta la durata del Festival della Cultura, ogni giorno, grazie alla collaborazione con i ristoratori dell’AssoRistoBar della Città di Alassio sarà possibile degustare menu del territorio, appositamente predisposti.

 

I prossimi appuntamenti:

Giovedì 5 settembre

Ore 10, ritrovo in Piazza della Libertà “Tour degli inglesi con visita ai Giardini di Villa della Pergola” (max 20 persone su prenotazione al 0182 648078);

Ore 17,30 Diana Grand Hotel: “Levi: da Torino a Roma, passando per Alassio” con interventi di Luca Beltrami e Alberto Beniscelli

Ore 18,30 Pinacoteca Carlo Levi: “L’eredità di Carlo Levi” con Luca Beltrami

Ore 20,00: Pontile Bestoso: Aperitivo Culturale con il Prof. Bruno Schivo che racconterà storie e aneddoti di Alassio

Venerdì 6 settembre

Per i bambini alle 16,30, sempre nella Sala Bambini della Biblioteca Civica si terrà il Laboratorio Creativo “Baby Chef” per il quale, ai fini organizzativi è richiesta la prenotazione (0182 648078 oppure biblioteca@comune.alassio.sv.it)​

Ore 17,30 Diana Grand Hotel: “L’informazione culturale per Mario Tozzi”: Ernesto Ferrero, presidente della Giuria del Premio “Alassio per l’Informazione Culturale” intervisterà il vincitore del premio, il giornalista, divulgatore scientifico e conduttore di “Sapiens” su Rai Tre, Mario Tozzi

Ore 18,30 Auditorium Roberto Baldassarre della Biblioteca Civica: “La presenza dell’Italia nelle Culture Europee” dibattito pubblico con gli italianisti Claude Cazalé-Berard, Michel Ossner, Martin McLaughlin e Roberto Francavilla

Ore 21,30 Piazza Partigiani: Conferimento del Premio “Alassio per l’Informazione Culturale” a  Mario Tozzi. Conduzione e interviste a cura del Prof. Ernesto Ferrero

 

Sabato 7 settembre

Ore 10 con ritrovo in Piazza della Libertà  “Pittori ad Alassio: West, Levi e Studio Beniscelli”

Ore 16,30 Diana Grand Hotel: Intervista a Gerry Scotti, da sempre – salvo rarissime eccezioni – presentatore della serata finale del Premio Alassio Cento Libri

Ore 18,00 Hanbury Tennis Club: “Vittoriani ad Alassio” con Alessandro Bartoli, Denis Dardani, Lady Carolyn Hanbury e Jacqueline Rosadoni Poole

Ore 21,30 Piazza Partigiani

Cerimonia di Premiazione di Nadia Terranova che con il romanzo "Addio Fantasmi" (Einaudi) si è aggiudicata il Premio Alassio Centolibri – Un autore per l’Europa.

La serata sarà presentata da Gerry Scotti, mentre Nadia Terranova riceverà il premio dalle mani del vincitore dell’edizione 2018, lo scrittore Roberto Alajmo.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium