/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 05 settembre 2019, 18:00

Ue, il varazzino Battelli: "Buon lavoro a Gentiloni, lo aspettano sfide urgenti"

Battelli: "Da lui e dalla nuova Commissione europea ci aspettiamo moltissimo visto che sarà presto chiamata a ripensare e riorganizzare la nostra casa comune"

Ue, il varazzino Battelli: "Buon lavoro a Gentiloni, lo aspettano sfide urgenti"

"A Paolo Gentiloni i miei complimenti per l'incarico ricevuto e auguri di buon lavoro. Da lui e dalla nuova Commissione europea ci aspettiamo moltissimo visto che sarà presto chiamata a ripensare e riorganizzare la nostra casa comune europea sanando tutti quegli squilibri che, negli ultimi anni, hanno penalizzato alcuni Paesi. Ci aspettiamo ovviamente regole purché certe, condivise ed eque". È quanto afferma, in una nota, il presidente della Commissione per le Politiche dell'Ue della Camera, il varazzino Sergio Battelli del M5S. 

"Sono certo che il nuovo assetto europeo saprà far proprie alcune sollecitazioni ricevute dagli Stati membri. Penso, ad esempio, a quelle impresse dal nostro premier Giuseppe Conte nelle ultime occasioni di confronto e cioè una sempre maggiore solidarietà e democratizzazione dell'Unione europea, il superamento del Regolamento di Dublino, il salario minimo, la difesa dell'ambiente. Sono solo alcuni di una lunga serie di obiettivi urgenti che non possono essere disattesi. In ballo non c'è solamente la necessità di ricostruire la credibilità e l'affidabilità dell'Unione europea, ma l'urgenza di garantire un futuro migliore ai nostri cittadini" conclude Battelli. 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium