/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 07 settembre 2019, 16:52

Cairo, incontro tra il sindaco Lambertini e il vice presidente della Provincia Bonasera: si è parlato dell'Istituto Superiore "Patetta"

Il primo cittadino Lambertini ha apprezzato la visita sottolineando come la sinergia tra enti è indispensabile per offrire un buon servizio ai cittadini

Cairo, incontro tra il sindaco Lambertini e il vice presidente della Provincia Bonasera: si è parlato dell'Istituto Superiore "Patetta"

La Provincia di Savona, in base alla normativa, gestisce ed ha la responsabilità di 24 istituti scolastici secondari superiori ubicati in sette comuni.

Dice Francesco Bonasera, vice presidente della Provincia: "Quando a marzo il Presidente Olivieri mi assegnò la delega alla Edilizia Scolastica programmai da subito un sopralluogo presso tutte le strutture incontrando i dirigenti scolastici. L’intento fu quello di rendermi conto di persona delle necessità sia ordinarie che straordinarie delle nostre scuole. Il programma di interventi prosegue infatti spedito grazie a fondi derivanti dal MIUR, dalla cassa depositi e prestiti, dalla spesa corrente e dall’utilizzo di una parte dell’avanzo di amministrazione". 

"La fase successiva della mia azione politica amministrativa è stata quella di incontrare tutti i sindaci dei paesi dove sono ubicate gli edifici scolastici per renderli partecipi da quanto programmato sull’edifici scolastici ubicati nel loro comune - prosegue - Ieri, insieme ai funzionari provinciali Ing. Briano e Geom. Tedesco, ci siamo recati a Cairo Montenotte per incontrare il sindaco Paolo Lambertini il quale ha apprezzato la visita sottolineando come la sinergia tra enti è indispensabile per offrire un buon servizio ai cittadini". 

"A Cairo gestiamo due Istituti:

- 'F. Patetta' che ospita la sezione professionale ed industriale (l’immobile è in parte di proprietà della Provincia di Savona ed in parte del Comune di Cairo Montenotte), ospita rispettivamente 223 alunni e 15 classi e 162 alunni in 9 classi. Nell’istituto risultano completati gli interventi di adeguamento alla prevenzione incendi, nel 2018 sono state effettuate prove di carico statiche che non hanno evidenziato problematiche, verranno effettuati con tempistica di 24 mesi interventi per efficientamento energetico (bando Elena);

- 'F. Patetta' che ospita la sezione geometri e ragionieri (stabile di proprietà della Provincia di Savona realizzato tra il 1977 e 1979), ospita 293 alunni per 1 classi.  Presso l’istituto nel 2018 sono state effettuate prove di carico statico che non hanno evidenziato problematiche rispetto ai carichi massimi sostenibili; sono in fase di esecuzione e completamento l’adeguamento alla prevenzione incendi per un importo pari ad € 580.000 e la sostituzione di diversi serramenti per un importo di € 38.500. Anche qui saranno eseguiti lavori per l’efficientamento energetico". 

"Così come in altri comuni – conclude Bonasera – l’intervento e la presenza della Provincia risulta determinante a dimostrazione che questo ente, che mi onoro di rappresentare, rivesti un importanza insostituibile per il rapporto con il territorio ed i comuni. Mi auguro che il nuovo governo non intenda abolire completamente le Provincie ma anzi le rilanci rivedendo la posizione che assunse allora con la cosiddetta Legge Del Rio". 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium