/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 10 settembre 2019, 17:01

Rovana Plumb, nuovo commissario europeo ai Trasporti, tra le prossime sfide anche il raddoppio ferroviario Andora – Finale Ligure

Una delega importantissima per il futuro economico europeo e italiano nonché ligure e piemontese è sicuramente quella ai Trasporti che è andata all'europarlamentare socialdemocratica della Romania Rovana Plumb.

Rovana Plumb, nuovo commissario europeo ai Trasporti, tra le prossime sfide anche il raddoppio ferroviario Andora – Finale Ligure

Come già anticipato nei giorni scorsi il martedì 10 settembre, la presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen ha annunciato l'elenco dei componenti della nuova Commissione Europea contenente anche il nome di Paolo Gentiloni al posto di Pierre Moscovici agli Affari Economici.
Una delega importantissima per il futuro economico europeo e italiano nonché ligure e piemontese  è sicuramente quella  ai Trasporti che è andata all'europarlamentare socialdemocratica della Romania Rovana Plumb.

Per la seconda volta consecutiva, la delega ai Trasporti della Commissione Europea va a una donna: dopo il mandato di cinque anni della slovena Violeta Bulc, il testimone è passato alla rumena Rovana Plumb, che ha una lunga esperienza nella politica e nell'amministrazione pubblica esendo stata per molti anni ai vertici politici della Romania e del PSD. Nata a Bucarest nel 1960, si è laureata in Ingegneria nel 1984 al Politecnico di Bucarest, conseguendo l'anno successivo il dottorato in gestione di sistemi industriali. Dal 1987 al 2003 ha seguito diversi corsi di perfezionamento in Europa e negli Stati Uniti.

La carriera politica di Rovana Plumb è  iniziata nel partito Socialdemocratico (Psd), dove si è entrata nel 1994  e dove nel 2003 è stata nominata segretario dell'organizzazione femminile. Nel 2004 è stata eletta al Parlamento romeno, partecipando a diverse Commissioni. Nel 2007 è stata eletta per la prima volta al Parlamento Europeo, dove ha fatto parte delle Commissioni dell'Occupazione e Affari Sociali e Parità di genere. Tornata al Parlamento rumeno nel 2012 e in ambito nazionale è stata in momenti diversi ministro dell'Ambiente, del Lavoro e ai Fondi Europei. Dal 7 gennaio al 24 aprile 2019 è stata ad interim ministra dei Trasporti e a marzo dello stesso anno è stata rieletta al Parlamento Europeo. La sua nomina a Commissaria ai Trasporti dovrà essere confermata dal Parlamento Europeo.Una delle questioni di vitale importanza per la Liguria e di conseguenza per il Piemonte e la Lombardia resta il raddoppio ferroviario tra Andora e Finale Ligure. Questo argomento è stato rilanciato proprio ad Andora il 26 settembre 2018 dal sindaco Mauro Demichelis durante la visita in Liguria di allora Commissaria europea Corina Cretu.

Sia il raddoppio ferroviario ligure  ma anche altri argomenti importantissimi per lo sviluppo turistico e industriale del nord –ovest saranno tra le sfide della nuova Commissaria europea Rovana Plumb, infatti secondo l'ultimo rapporto Legambiente Pendolaria, la linea Genova-Ventimiglia è nella top ten negativa delle peggiori tratte a livello nazionale italiano.  L'impegno della commissione europea  dovrebbe essere anche quello di dare ai cittadini del ponente ligure una linea ferroviaria dignitosa, con dei tempi di percorrenza degni di un Paese moderno.

Nella foto: a sinistra l’ex commissaria europea Corina Cretu, a destra la nuova commissaria europea Rovana Plumb.

Marian Mocanu

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium