/ Attualità

Attualità | 11 settembre 2019, 13:30

Un inizio anno scolastico "spumeggiante" per il "Migliorini" di Finale, tra Open Day e ospiti stranieri

L'istituto finalese dedicato ai servizi dell'accoglienza e della ristorazione riceverà le visite di due scuole dalla Danimarca e dalla Germania

Un inizio anno scolastico "spumeggiante" per il "Migliorini" di Finale, tra Open Day e ospiti stranieri

Partenza “col botto” e una ricca programmazione di impegni fino a gennaio per l’Istituto per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione (IPSSAR) “A. Migliorini” di Finale Ligure.

La scuola con a capo la Reggente Angela Cascio cresce con sistematica continuità e per quest’anno scolastico 2019/2020 si prepara ad aprire le attività con ben quattro classi prime, contro le tre degli anni scorsi.

Cominciamo con quello che ormai è diventato un appuntamento fisso molto atteso: il legame di amicizia con gli studenti del centro studi Suhrs Madakademiet di Copenhagen, in Danimarca. Questa scuola di alta cucina danese ogni anno giunge in visita al “Migliorini” e ogni anno si alza un pochino “l’asticella” dei seminari, spesso incentrati su ricette della tradizione ligure, molto apprezzate all’estero. L’incontro del 2019 è fissato per mercoledì 9 ottobre.

Altra collaborazione di respiro internazionale è quella in programma per il successivo martedì 15 ottobre. Come molti lettori ricorderanno, infatti, nello scorso anno scolastico l’allerta meteo aveva impedito la visita a Finale degli studenti tedeschi del Madchengymnasium St. Agnes, ospiti del liceo “Della Rovere” di Savona.

Tutto ciò sarà appunto recuperato quest’anno a ottobre e per i ragazzi savonesi e tedeschi è previsto un laboratorio dedicato agli impasti per scoprire insieme il fascino e i segreti della pizza, della focaccia e un “gran finale” con la pasta “tricolore” che riprodurrà il bianco, rosso e verde della bandiera italiana e il rosso, giallo, nero di quella teutonica, perché l’amicizia e il dialogo passano sempre anche attraverso la buona cucina.

Per concludere è il momento di svelare anche le date degli “Open Day”: tutte quelle famiglie che fossero interessate a indirizzare i propri figli alle discipline dell’accoglienza e della ristorazione potranno visitare l’istituto “Migliorini” lunedì 28 ottobre dalle 15 alle 18, sabato 23 novembre dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30, venerdì 6 dicembre dalle 17 e sabato 11 gennaio 2020 dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30. Si potrà assistere ai corsi e vedere insegnanti e studenti all’opera. Con una particolarità: solo per l’apertura del 6 dicembre, infatti, l’Open Day si concluderà con un apericena, per cui si potrà non solo osservare e conoscere, ma anche assaporare il frutto di tanto impegno.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium